Black Panther: nelle sale torna il supereroe Marvel

Moda e Style ha avuto il piacere di vedere l’ultimo film di animazione Marvel, Black Panther, distribuito da The Walt Disney Company Italia: Visto e piaciuto, garantito!

I film d’azione dove peraltro capeggia il supereroe del caso calamitano sempre l’attenzione degli spettatori perchè ricchi di effetti speciali, colpi di scena e buoni sentimenti. Non è solo l’eterna lotta tra bene e male ad affascinare, negli ultimi tempi anche chi interpreta personaggi malvagi che all’apparenza potrebbero risultare scomodi, mostra molteplici spunti di riflessione e minuziosa analisi. Non è detto che le facce della stessa medaglia possano essere così diverse. Talvolta il male presenta sfaccettature che lo portano, se giustamente incanalate, verso una direzione positiva, di redenzione.

Black Panther non è un semplice film d’azione, ma tanto insegna e su più fronti.

Chadwick Boseman torna a interpretare il supereroe africano Black Panther; già introdotto nella precedente pellicola Marvel, Captain America : Civil War, in attesa di ritrovarlo nel film Avengers: Infinity War che vedrà la reunion di tutti i supereroi Marvel più amati; proprio nell’anno in cui i MARVEL STUDIOS celebrano il loro decimo anniversario.

Black Panther nella versione umana T’Challa, dopo la morte del padre/re fa ritorno a Wakanda, misteriosa nazione africana, celata al mondo intero dall’imponente montagna sacra sorta dopo che un enorme meteorite si è abbattuto su questa zona della Terra, minata da secoli di battaglie tra tribù locali. Grazie alla presenza del prezioso vibranio all’interno del meteorite, Wakanda diventa una nazione ricchissima dai soprendenti sviluppi tecnologici in continuo progredire, e i contrasti tra le diverse popolazioni locali si spengono per far spazio a un’era di pace, sotto il dominio di un unico re, dedito alla protezione del proprio Paese e dello stile vita del suo variegato popolo.

Il pericolo d’altrocanto, per ogni buon film d’azione che si rispetti si nasconde sempre dietro l’angolo, e tocca al nuovo Re T’Challa nelle vesti del supereroe Black Panther affrontarlo e difendere il suo popolo e il destino del mondo intero, con un equilibrio e una capacità di valutazione di ciò che è male e bene senza pari.

T’Challa è prima di tutto un uomo che agisce con obiettività, che sa riconoscere ciò che di buono c’è nel torbido universo della malvagità, motivazioni e ragioni di determinati comportamenti. Nel viaggio salvifico di Wakanda e della Terra T’Challa/Black Panther si avvale dell’aiuto di due donne dallo spirito guerriero e combattivo, mosse da un grande determinazione e questo ci è piaciuto! In particolare sono due le donne che l’affiancano, affascinanti, ironiche, giuste consigliere, la geniale sorella Shuri (Letitia Wright) il cui centro operativo in Wakanda è il pulsante cuore tecnologico del Paese, capace di sorprendere anche il fratello con le sue strabilianti invenzioni e capacità informatiche, e l’amata Nakia (Lupita Nyong’o), donna che mette in primo piano la difesa dei deboli, dal grande spirito umanitario.

Vi attendono mirabolanti avventure, a caccia del nemico di turno, il tutto si svolge in un coloratissimo Paese dove perfetta è la commistione tra tecnologia e natura, il buon uso della prima nel rispetto della seconda, la prosperità vige all’insegna di questo equilibrio così come la pace.

E se rimarrete rapiti dalla colonna sonora del film, oltre che dai personaggi, ambientazioni e trama, buone notizie per voi! Dal 9 Febbraio è disponibile in tutti i negozi musicali e negli store digitali Black Panther – The Album, colonna ufficiale del film (Universal Music), curata dal rapper e compositore Kendrick Lamar. Il primo singolo estratto è proprio un brano inedito di Kendrick Lamar featuring SZA dal titolo All the Stars, che ha già superato quota 106 milioni di stream e su Youtube con il video ufficiale.

Che dirvi amici lettori? Buona visione e buon ascolto! Trovate il tempo per godervi questo bel film d’azione che unisce grandi e piccini, coraggio, ironia e che ha valori da insegnare. Moda e Style vi ringrazia per l’attenzione e torna almeno per il momento a sognare nella Terra del Wakanda! Saremo forse noi le prossime arruolate a fianco di Black Panther nella difesa del mondo?

 

Credits: foto www.image.net