Donne imprenditrici: la fondatrice di Ludilabel tra l’essere mamma e lavoratrice

Molte aziende le conosciamo per nome e settore di appartenenza, ma molto raramente per la storia che le rappresenta. Moda e Style ha intervistato una donna che per diventare mamma ha smesso di lavorare, ma che poi si è reinventata, partendo da un bisogno delle figlie, creando Ludilabel, azienda di successo a livello internazionale, che tutti conoscono per le sue pratiche e divertenti etichette adesive.

La storia di Sandrine Jullien-Rouquie ricalca quella di molte donne, che ad un certo punto della propria vita decidono di mettere da parte la carriera per diventare mamme. L’essere mamma però non è un compito semplice, lo sappiamo, specie quando ci si trova a gestire i numerosi bisogni quotidiani dei figli. Tutto ciò richiede molta attenzione, ma soprattutto emerge l’esigenza di una maggiore praticità nella gestione dei bambini, soprattutto in età scolare. Proprio partendo da questo bisogno è nata Ludilabel e Sandrine ne parla attraverso l’intervista rilasciata a Moda e Style:

Sandrine nella tua vita hai attraversato tre momenti essenziali: la carriera, la maternità e il reinserimento nel mondo del lavoro. Ci puoi parlare di questi passaggi?

Mi piaceva molto lavorare nella produzione cinematografica, dove ho lavorato per più di 10 anni: ogni film era sinonimo di nuovi incontri professionali, nuove ambientazioni sceniche, nuove esperienze. Ho imparato molto da questo mondo e sembra che oggi gestisco il team di Ludilabel come una squadra di cinema!
Diventare madre è un’esperienza straordinaria, da un giorno all’altro non sei più il centro della tua vita, hai la responsabilità di un piccolo essere. Ho 2 meravigliose bambine che porto ovunque con me anche quando devo andare all’estero per incontri professionali: queste sono le mie principali fonti di ispirazione, i prodotti e i progetti di Ludilabel evolvono insieme alla loro crescita.
Per quanto riguarda il reinserimento nel mondo del lavoro, in realtà non mi sono mai fermata da quando, durante il mio congedo di maternità, ho avviato Ludilabel.
Così ad oggi mi possono capitare giornate in cui nel mio planning è scritto: “gestire lo stand alla fiera delle scuole” seguito da “appuntamento con un importante investitore” 😀

Cosa vuol dire per una donna oggi avviare una carriera imprenditoriale? Nel tuo specifico caso come hai gestito i vari passaggi e quali difficoltà hai incontrato?

L’imprenditorialità è una grande ricchezza che ti insegna a conoscerti meglio, a credere in te stesso. Purtroppo, trovo che l’imprenditorialità delle donne manchi ancora di modelli di riferimento.
Se posso dare un consiglio alle donne che vogliono iniziare la loro attività, devono davvero chiedersi se il prodotto o il servizio che vogliono creare è un vero bisogno, se il prezzo è giusto, se apportano una soluzione innovativa al mercato.
Da parte mia, sono stata fortunata che Ludilabel abbia avuto un successo immediato, non ho dovuto raccogliere fondi o richiedere bancari per avviare la società.
D’altra parte, è stato necessario imparare invece come gestire in modo efficace ed efficiente questa iper-crescita, nonchè l’elevato afflusso di ordini alla vigilia di ogni nuovo anno scolastico.

Se avessi l’opportunità di creare un’altra start up e affiancarla a Ludilabel in quale settore ti piacerebbe operare?

Sceglierei di restare nell’e-commerce e sempre in un settore per le mamme perché è un obiettivo che conosco bene, poiché ne faccio parte e i 6 anni trascorsi in Ludilabel hanno rafforzato le mie conoscenze sulle mamme attive, urbane e connesse.
Continuerò a offrire prodotti innovativi progettati per semplificare e abbellire la vita quotidiana dei genitori.
Com’è stato per Ludilabel.it, cercherei fin dall’inizio di svilupparmi a livello internazionale, per me il mondo è un parco giochi e adoro l’idea che le nostre etichette viaggino in tutto il mondo. 100.000 ordini in più di 80 paesi in tutto il mondo.

Ludilabel è la risposta a un’esigenza di tutte le mamme. Parlaci dei prodotti a marchio Ludilabel e perchè una mamma 2.0 dovrebbe sceglierli

Le mamme dovrebbero sceglierli perché Ludilabel nasce davvero dall’esigenza di una mamma 2.0! Vi racconto… l’idea di creare Ludilabel è nata infatti esattamente nel momento dell’inserimento all’asilo della mia prima figlia quando, il primo giorno di scuola, la maestra ha chiesto a tutte noi mamme di contrassegnare gli effetti personali dei nostri bambini con delle etichette. Panico! “Io non so cucire e non ho tempo di stirare!”, è stato il mio primo pensiero. Allora lavoravo ancora nel campo della produzione cinematografica, un lavoro estremamente interessante ma anche molto dinamico e che mi permetteva di passare troppo poco tempo con la mia famiglia. Quindi stavo giusto pensando a come poter meglio coniugare la vita familiare e lavorativa. Così ho iniziato a cercare informazioni su cosa il mercato proponesse per l’etichettatura degli effetti personali dei bambini, ma quello che ho trovato non mi ha soddisfatta né a livello qualitativo né estetico. Ed ecco che prende luce il progetto, e nasce Ludilabel: etichette adesive personalizzate per oggetti e abbigliamento, pratiche, ludiche, e, soprattutto, con il miglior standard qualitativo possibile e, non meno importante, esteticamente belle, dal momento che vengono applicate sugli accessori e i vestiti che, con tanta cura, scegliamo ed acquistiamo per i nostri bambini!

In particolare cosa vi differenzia dalla concorrenza e dalle tante aziende che lavorano come voi e hanno un e-commerce?

Cerco di riassumere in poche ma, essenziali, parole le nostre unicità e caratteristiche distintive:
1. Qualità. Tutti i nostri prodotti hanno provenienza europea e sono conformi alle norme europee in vigore
2. Made In Italy: Ludilabel è l’unico marchio che può vantare davvero una produzione italiana: le nostre etichette sono realizzate nel laboratorio di Milano ed assemblate con cura affinché il cliente riceva il proprio ordine in modo rapido e sicuro restando sempre su territorio italiano.
3. Rapidità: Grazie all’alto livello di automatizzazione del processo che porta dalla ricezione dell’ordine alla sua produzione, siamo in grado di gestire e spedire tutti gli ordini entro le 24 ore dall’invio dell’ordine da parte del cliente.
4. Innovazione. Dietro tutti i nostri prodotti c’è un team di ricerca e sviluppo che idea e testa periodicamente nuovi prodotti che rispondano sempre più precisamente alle esigenze del mercato. E’ così che sono nate le LudisticksTM, le etichette adesive per vestiti a marchio registrato, che si applicano direttamente sull’etichetta di composizione del capo d’abbigliamento senza necessità di stirare o cucire e che resistono al lavaggio in lavatrice, all’asciugatrice ed al ferro da stiro
5. Creatività: un team di 4 persone è impegnato quotidianamente nello sviluppo di nuove grafiche che possano soddisfare le mamme, i bambini e… i senior (un’altro importante segmento di mercato per Ludilabel). I gusti e le mode cambiano, e molto rapidamente, ed è naturale che un prodotto così personale ed identificato come il nostro si evolva di conseguenza accompagnando le differenti età del bambino e i gusti delle persone.

Quali sono i best sellers e quali novità di prodotto prevedete in futuro?

Il mondo dei prodotti Ludilabel è in continua crescita e presto lanceremo nuovi prodotti attraverso i nostri 7 siti e-commerce.
La nostra prima ispirazione nello sviluppo di nuovi prodotti è sempre l’utilità: come possiamo rendere più semplice ed organizzata la vita delle famiglie e più sicura quella dei bambini?
Il nostro prodotto più venduto sono certamente le etichette, in particolare nel formato dei pacchetti risparmio, che permettono appunto di unire diverse tipologie di etichette per oggetti (in varie forme e dimensioni) e per vestiti.
Un altro prodotto molto richiesto, soprattutto in Italia, sono i braccialetti identificativi: impermeabili, riutilizzabili, con chiusura sicura, perfetti per la stagione estiva e in occasione di gite scolastiche, campus estivi e viaggi.

Ad ogni spostamento che sia una vacanza, un week end fuori porta e il rischio di perdere gli oggetti è sempre alto. Tu quali prodotti consigli per la famiglia?

Ovviamente le etichette adesive, imprescindibili, per mettere “al sicuro” tutti gli effetti personali dei bambini. Per rendere ancor più rapido il processo di selezione e acquisto da parte delle famiglie abbiamo creato apposta il pacchetto Campo Estivo, valido in ogni occasione: un assortimento completo di 179 etichette che ti permette di personalizzare facilmente tutto l’occorrente come vestiti (magliette, t-shirt, pantaloncini, etc.), scarpe (scarpe da ginnastica, scarpette, etc.), cappellini, biancheria (asciugamani, canotte, etc.) e altri oggetti (crema solare, occhiali da sole, secchiello e palette, etc.). In tre click il “gioco” è fatto e grazie alla rapidità di produzione siamo in grado di spedire l’ordine entro 24 ore dall’acquisto! Insomma, non ci sono scuse: questa estate potete davvero partire super organizzati grazie a Ludilabel!

NON FINISCE QUI…. DOPO L’INTERVISTA UNA FLASH NEWS!

Ludilabel si unisce a Mellin per un concorso da non perdere! Dal 15 luglio al 15 ottobre, acquistando in una singola volta prodotti Mellin (ad esclusione del latte 1 e dei latti a fini medici speciali) per almeno 20 euro, presso i punti vendita aderenti verrà consegnata ad ogni acquirente una cartolina con un codice promozionale che, una volta utilizzato sul sito www.ludilabel.it/mellin, darà diritto alle mamme di ricevere uno dei tre kit di etichette Ludilabel!
Ludilabel ha pensato a tre tipologie dei premi sviluppate per l’operazione a premi Mellin:
· Kit da 12 etichette termoadesive, che si applicano in maniera semplicissima con il ferro da stiro. Queste etichette personalizzate resistono a numerosi lavaggi fino a 90°C e in asciugatrice
· Kit da 18 Adesivi Ludisticks™ per vestiti e corredini dei bimbi; etichette che si applicano in 2 secondi su calzini, pigiami, gonne, pantaloni e giacche, corredini, senza ferro da stiro. Queste etichette personalizzate resistono a numerosi lavaggi fino a 90°C e in asciugatrice
· Kit da 18 mini adesivi personalizzati e plastificati (resistenti al lavaggio in lavastoviglie) per piccoli oggetti dei bambini: spazzolini, posate, occhiali, tazza, stoviglie, biberon, pastelli, matite colorate, ecc.

Con i prodotti Mellin si può vincere un kit di etichette stirabili per vestiti a scelta tra, il kit di Ludisticks™ e il kit di mini-adesivi per oggetti, coloratissimi e personalizzabili appositamente sul sito di Ludilabel, con grafiche, gamme colori e i personaggi più amati dai bambini!
Per richiedere il premio*: www.ludilabel.it/mellin

 

 

Ringraziamo Sandrine Rouquie e l’ufficio stampa Elle2Elle nella persona di Linda Kemp per averci concesso l’occasione di conoscere al meglio Ludilabel attraverso le parole della sua fondatrice.