Dreaming Night For Children una notte per sognare e far sognare

I sogni non hanno limiti. I desideri si possono realizzare o possiamo aiutarli a realizzare, soprattutto quando ci sono bambini in difficoltà che altro non desiderano che incontrare il proprio idolo. A poco meno di un mese dal Natale, Soleterre ha avviato l’asta benefica che mette in palio delle esperienze straordinarie con campioni, cantanti e artisti tv, tra i più apprezzati. Moda e Style, presente alla conferenza stampa di presentazione vi presenta i protagonisti della Dreaming Night For Children che si terrà il 12 dicembre a Milano.

Cantare Completamente e incontrare i TheGiornalisti. Scoprire i segreti dello spogliatoio insieme a leggende del calcio italiano come Demetrio Albertini e Francesco Toldo. Assistere a un match di pallavolo di serie A insieme alla campionessa azzurra Maurizia Cacciatori.

Grazie alla Dreaming Night For Children, sarà possibile realizzare anche questi desideri. Grandi personaggi si metteranno a disposizione per regalare a un bambino l’emozione di vivere un sogno, donando il proprio tempo a questa speciale asta.

L’appuntamento benefico è in corso da poche ore su CHARITY STARS e proseguirà in occasione dell’asta finale del 12 dicembre presso il Boga’s Space, una villa realizzata all’inizio degli anni ’20 situata nel cuore di Milano, per l’occasione rivestita di un’atmosfera onirica.

Dreaming Night For Children arriva come celebrazione dei 10 anni di Fashion For Children, evento esclusivo organizzato da Fondazione Soleterre a sostegno del Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica (PIOP), attivo in Italia, Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio e Uganda. In 10 anni sono stati raccolti oltre 150.000 euro attraverso l’organizzazione di una cena di gala con asta benefica e un charity shop, resi possibili grazie alle donazioni di prodotti da parte di un numero sempre crescente di aziende socialmente responsabili.
Il nuovo format dell’appuntamento, invece, è stato ideato, organizzato e donato alla Onlus da Action Agency di Manuela Ronchi.

Madrina della serata la storica testimonial Natasha Stefanenko, affiancata da Rosario Pellecchia, voce del programma radiofonico 105 Friends di Radio 105, e dall’attore e presentatore Enzo Giraldo. Per partecipare alla serata è necessario versare una quota pari a 150 euro, destinata interamente a sostenere la causa.

DAMIANO RIZZI, FONDATORE DI SOLETERRE: CI SONO BAMBINI CHE NON SONO MAI ANDATI A SCUOLA…

Cosa c’è di peggio per un genitore di una diagnosi di tumore per un bambino? Faccio lo psicologo clinico quindi mi capita di fare le comunicazioni di diagnosi ai papà e alle mamme, che si ritrovano dal parchetto in cui stavano giocando con il proprio figlio a vivere in una stanza di ospedale… Queste persone poco a poco iniziano a prendere consapevolezza che c’è un percorso, un percorso lungo, che per guarire da un tumore occorrono a volte degli anni. Noi abbiamo pazienti di tre mesi e mezzo, altri che hanno trascorso quasi tutta la vita in ospedale, alcuni non sono mai andati a scuola a causa di un tumore, e ormai da 15 anni, sia in Italia sia nei paesi in via di sviluppo abbiamo accettato non solo la sfida di poter curare il tumore, ma approcciare questa malattia fornendo cure di massima qualità“.

… I SOGNI NON SI GOVERNANO

Si può guarire dal tumore, in Italia nell’80/90% dei casi, specie per le leucemie, si riesce a guarire, in altri paesi non è così, ci sono percentuali che scendono fino al 10% in Africa, però abbiamo visto che portando le chemioterapie, le cure occidentali le percentuali di sopravvivenza salgono al 48%.  Umberto Veronesi ci diceva che i bambini hanno un altissimo tasso di guaribilità, abbiamo visto per esempio in Costa D’Avorio che dopo tre cicli di chemioterapie, i bambini tornano a vivere. Spesso questi bambini hanno solo bisogno di essere pensati, perché ci si sente abbandonati in queste corsie, si pensa Perché a me? Il bambino stesso si chiede Perché a me? E’ importante fare un lavoro di “mentalizzazione”, coltivare la speranza, che per certi versi assomiglia a un sogno, il sogno di poter uscire dall’ospedale, tornare a scuola e riprendere quella normalità che spesso viene vista quasi come una noia. Spesso i genitori mi dicono “Quanto mi era cara quella normalità, quanto vorrei tornare a quella normalità”. Noi siamo tutti i giorni in questi paesi per cercare di restituire la speranza concreta di una guarigione, quindi se voi comunicherete nel migliore la nostra mission, se noi riusciremo a raccogliere a coinvolgere tante persone il 12 dicembre e non solo, riusciremo a realizzare un grande Sogno… I sogni hanno una particolarità, che non si governano, è impossibile governare un sogno, il sogno arriva e lui governa te, ti fa fare cose che magari non avresti mai fatto, e spesso i sognatori si incontrano, la bellezza è questa, c’è un punto in cui si ci trova, anche se la coscienza non se ne rende conto. Vorrei dedicare questo incontro di oggi agli 8000 bambini che seguiamo ogni giorno, perché loro possano sentirsi pensati e non da soli, grazie a tutti!“.

Campagna attiva fino al 31 dicembre 2018

Ecco alcune esperienze da sogno messe all’asta, partecipate numerosi:

THEGIORNALISTI EXPERIENCE
Tre coppie di biglietti parterre con accesso area pit per tre delle date del Love Tour (Bari, Milano e Roma – una coppia per data) e la possibilità di partecipare a un esclusivo meet & greet con Tommaso Paradiso

VOLLEY EXPERIENCE con Maurizia Cacciatori
Una coppia di biglietti per il match di volley Scandicci vs. Busto Arsizio da vivere con la storica campionessa azzurra e la possibilità di partecipare a un esclusivo meet & greet con le giocatrici scese in campo

FOOTBALL EXPERIENCE con Demetrio Albertini e Francesco Toldo
Un pomeriggio con Demetrio Albertini e Francesco Toldo alla scoperta dei segreti dello spogliatoio e le tecniche di concentrazione, l’un’occasione unica per vivere l’emozione di incontrare due celebri nomi del Calcio italiano

CLOSE UP EXPERIENCE con Marco Berry
Una serata con cena insieme al celebre illusionista e conduttore televisivo Marco Berry, che verrà a casa tua per farti vivere una serata all’insegna dei segreti dell’illusionismo e della magia insieme ai tuoi amici

PIZZA EXPERIENCE con Pio e Amedeo
Una serata in pizzeria insieme agli amici in compagnia di Pio e Amedeo, il duo di attori di successo dalla comicità tagliente e spesso irriverente, tra battute e tanto ridere

VIGILE DEL FUOCO PER UN GIORNO EXPERIENCE
Una giornata all’interno della caserma dei vigili del fuoco di Milano insieme al Comandante, a contatto con i suoi eroi e alla scoperta dei segreti di un lavoro tanto affascinante e dei camion e delle attrezzature che ha sempre sognato.

 

Partner dell’evento sono: Action Agency, Amaranto Investment Sim S.p.a, Boga’s Space, Fratelli Branca Distillerie S.r.l, Giulia Bellezza Fotografie, PWC, STS Tecnologie per eventi, T’A Milano, Cioccolato-Pasticceria, Catering e Banqueting.