Gioele Dix presenta tre amici sul palco di Dixcorrendo

DIXCORRENDO. Incontri ravvicinati con gente di talento. Tre serate dedicate a tre comici molto amati dal pubblico. Gioele Dix, ideatore di questo inedito spettacolo avrà l’onore di ospitare sul palco di Dixcorrendo a Bergeggi (SV), tre amici, colleghi e stimati professionisti: parliamo di Giobbe Covatta (21 luglio), Paolo Hendel (29 luglio) ed Enzo Iacchetti (5 agosto). Moda e Style vi porta al mare, ma anche all’interno di uno show, che vi stupirà per il suo format particolare…

 

… Si perché i tre artisti saranno coinvolti in una speciale intervista confidenziale senza rete, un gioco irriverente tra esibizione e confessione. In ognuna delle tre serate di Dixcorrendo l’ospite di turno sarà invitato a raccontarsi senza censure: gli esordi, i successi, i flop. Ma anche le passioni nascoste, i rimpianti, i sogni nel cassetto. E poi gli aneddoti, quelli che non mancano mai nella fertile agenda di un comico: su assurdi personaggi, su fallimentari imprese, su epocali figuracce.

L’idea nasce dunque dal desiderio di offrire al pubblico un ritratto non convenzionale di artisti che si sono affermati grazie al proprio talento” afferma Gioele Dix, che condurrà i tre spettacoli nella duplice veste di padrone di casa e di complice. Insieme a lui gli artisti si esibiranno anche in scambi di repertorio e duetti comici inediti.

QUALCHE ANTICIPAZIONE SULLO SPETTACOLO
Giobbe Covatta. VENERDI 21 LUGLIO – ore 21.30. Proveremo a chiedergli come si scrive una battuta, se c’è di mezzo la scienza o se è solo un fatto di intuito. Ripercorreremo la sua carriera da comico, punteggiata di geniali parodie e di satira irriverente e spietata. Ci faremo raccontare del suo passato di skipper e delle sue meno conosciute doti di inventore. Ma soprattutto del suo incondizionato amore verso la Madre Terra, che lo ha spinto a un impegno instancabile a fianco dei più poveri del mondo.

Paolo Hendel. SABATO 29 LUGLIO – ore 21.30. Con lui parleremo della sua anima bucolica (vive in un bellissimo casale isolato nelle campagne) e dei suoi imprevedibili trascorsi professionali (è stato investigatore privato e guardiacaccia). Ci faremo raccontare i faticosi esordi della sua carriera di intrattenitore, quando spaccava cestini di frutta con la fronte, e le sue esperienze – memorabili e non – accanto ad alcuni grandi maestri del cinema italiano (Mario Monicelli, i fratelli Taviani). Sarà inevitabile percorrere ed esplorare il suo repertorio, fra satira feroce, citazioni letterarie e irriverenti filastrocche. Aspettiamoci grandi sorprese e soprattutto divertimento perché Paolo Hendel è un tipo che fa molto ridere anche “fuori scena”.

Enzo Iacchetti. SABATO 5 AGOSTO – ore 21.30. A lui chiederemo la sua ricetta per conservare nel tempo credibilità e stima presso il proprio pubblico, alternando con coraggio esperienze professionali nel campo teatrale, musicale e televisivo. Ci faremo raccontare la lunga gavetta, durante la quale si esibiva a matrimoni e battesimi o in sperduti cabaret, e rievocheremo alcuni incontri per lui artisticamente decisivi (Giorgio Gaber, Francesco Guccini).
Fra canzoni bonsai d’annata e rimandi alla poesia colta, fra amenità sul mondo della tv e riflessioni attorno all’esistenza, ci sarà modo per i presenti di sorprendersi e di godersi la compagnia di un artista speciale, umanamente ricco e sensibile.

INGRESSO 15€. Prevendite presso: Proloco Bergeggi (Informazioni Turistiche, Via Aurelia davanti al vecchio faro)
oppure www.etes.it

www.dixcorrendo.it
info@dixcorrendo.it