Il cioccolato amico del gusto e della linea

Cioccolato che passione! Sebbene qualcuno lo reputi un nemico della linea, il cioccolato ha molte buone qualità: migliora il sistema immunitario, l’insulino-resistenza, la memoria e l’umore. Moda e Style sottoscrive in pieno queste peculiarità del cioccolato, che è decisamente un toccasana, grazie all’alto contenuto di polifenoli dalle proprietà anti-età e protettive per l’endotelio, ma anche dell’elevata concentrazione di vitamine del gruppo B, acido folico, magnesio e potassio.
Per questo motivo Vittoria Health Nutrition, azienda cuneese specializzata nella produzione di cioccolato salutistico, si è focalizzata nella ricerca e sviluppo di prodotti che permettano di soddisfare le esigenze di dimagrimento e sfruttare al meglio le caratteristiche nutrizionali del cacao. Assolutamente consigliato per chi cerca un’alimentazione varia, sana e stimolante.

Le linee di prodotti a base di cioccolato si ispirano alla più pura tradizione gastronomica sabauda: un punto di partenza imprescindibile per una realtà che sorge alle porte delle Langhe.

Nocciole IGP del Piemonte, cacao di primissima qualità e la consulenza di artigiani e maestri cioccolatieri del territorio sono gli ingredienti vincenti di Vittoria Health Nutrition, che punta a diventare leader nella produzione di cioccolato salutistico, senza zuccheri aggiunti, proteico, gluten free e nutraceutico, cioè arricchito di principi attivi dalle proprietà terapeutiche e preventive.

Fondata nel 2017 e situata a Roreto, questa azienda italiana nasce con l’ambizione di intrecciare esperienza e tecnologia, conoscenza e ricerca, sviluppando alimenti unici e ancora non presenti sul mercato, in grado di soddisfare le esigenze di chi deve seguire un percorso dimagrante, chi soffre di intolleranze specifiche al glutine o patologie come il diabete. Denominatore comune: alimentazione sana e senza rinunce.

Di qui la scelta di concentrare gli sforzi nello sviluppo di prodotti frutto della ricerca nutraceutica: dalla Tavoletta al cioccolato bianco contenente Carnitina, principio attivo utile per la cura delle cefalee, utilizzato in forma micro incapsulata per evitarne il retrogusto sgradevole al palato, al cioccolato arricchito in acidi grassi polinsaturi (Omega-3) utilizzati per ridurre i processi infiammatori dell’organismo. Si spazia poi dal cioccolato con FOS (frutto-oligosaccaridi) fibre solubili dall’alta capacità prebiotica per l’intestino, al cioccolato senza zucchero arricchito in proteine, ideale per i percorsi di dimagrimento senza rinunciare al gusto. E per i diabetici, il cioccolato classico senza zucchero, con dolcificanti naturali (come il maltitolo che ha un potere edulcorante pari al 75% dello zucchero e un indice glicemico pari al 53% di quello del saccarosio).

Avete ancora dubbi su quanto faccia bene il cioccolato? Moda e Style vi invita al consumo intelligente e in base alle vostre necessità. Tutto fa bene se consumato con piccole regole alimentari.