La mostra Da Vinci Experience sceglie Il Centro di Arese

Non solo shopping a IL CENTRO di Arese. La cultura è entrata a far parte di questa realtà commerciale già dalla sua apertura, con un ricco calendario che in questi giorni si è arricchito con un evento speciale: la mostra Da Vinci Experience, che resterà aperta al pubblico fino al 15 aprile. In occasione della conferenza stampa, alla presenza di Philippe Daverio, Moda e Style ha potuto visitare in anteprima la mostra e conoscere qualcosa in più su Leonardo Da Vinci, grazie al Professore, nonché stimato critico d’arte.

La rassegna si svolge con un anno di anticipo dalla ricorrenza dei 500 anni dalla sua scomparsa, offrendo ai suoi visitatori, un percorso digitale suggestivo, arricchito da una ricca esposizione di perfette riproduzioni di alcune delle più significative macchine progettate da Leonardo.

Il genio di Leonardo ritrova la sua magnificenza in un luogo, IL CENTRO, rappresentativo di quel genius loci che continua ad essere motore di un territorio dinamico e ricco di storia imprenditoriale. Grazie al suo intervento, Philippe Daverio ha potuto fornire un ritratto di Leonardo Da Vinci, definito unico, straordinario, il tutto in un racconto coinvolgente e  ironico, ricco di approfondimenti e incursioni storiche. Un “uomo di rottura, pioneristico, un genio, che ha lasciato un’eredità culturale, e non solo, inestimabile.

Da Vinci Experience è un percorso spettacolare alla scoperta delle molteplici sfaccettature di Leonardo, articolato in una coinvolgente esperienza digitale proposta in un imponente box immersivo allestito nello spazio eventi del primo piano, e nell’esposizione del maestoso carro armato e di altre macchine da guerra, riprodotte a grandezza naturale, gratuitamente a disposizione dei visitatori del mall nella piazza circolare presso l’ingresso 1.

Un tuffo a cavallo fra la seconda metà del ‘400 e l’inizio del ‘500 proposto dalla Direzione de IL CENTRO per una mostra coinvolgente e dai tratti unici; un progetto ideato da Crossmedia Group, società di produzione del format, con il coinvolgimento di Uncommon che ne ha studiato l’allestimento e le determinanti soluzioni tecnologiche.

Ringraziamo la Direzione e l’ufficio stampa de Il Centro e in particolare Elena Cipolat e Geraldina Soldadino per averci permesso di raccontare questa mostra attraverso l’intervento di uno straordinario Philippe Daverio.

Per informazioni:
#davinciexperience
Biglietteria: +39. 334.1153715 | biglietteria@davinciexperience.it | gruppi@davinciexperience.it
Biglietteria on line: www.ticket24ore.it