Laura Pausini: 4 date a Milano e… il Family Christmas Show

Listener (1)E’ stata al vertice delle classifiche di tutto il mondo e adesso ha appena dato il via al suo tour mondiale. Pesaro, Roma e nei prossimi giorni Milano, Laura Pausini è tornata col botto. I suoi concerti e il suo album 20 The Greatest Hits (Atlantic Warner Music) hanno lasciato il segno; ma siamo solo all’inizio di un lungo percorso professionale che segna solo il primo ventennale della carriera di questa straordinaria artista. 16, 18, 19, 21 e 22 dicembre (le prime quattro già sold out), Mediolanum Forum di Assago, THE GREATEST HITS WORLD TOUR, un nuovo spettacolo prodotto da F&P Group, in cui Laura Pausini ripercorrerà i suoi vent’anni seguendo a ritroso un percorso fatto di vita, canzoni, emozioni e soddisfazioni.

Per chi ancora non lo sapesse il nuovo show sarà dotato di un vero impianto teatrale, grazie al quale il pubblico potrà godersi il concerto in un’atmosfera più intima. Nel parterre sarà allestita una platea con sedute personalizzate, l’impianto scenico evocherà i grandi allestimenti teatrali e una selezione di 14 archi della B.I.M. Orchestra si unirà alla band di Laura. Alla direzione musicale e alle chitarre ci sarà Paolo Carta, Simone Bertolotti alle tastiere, Nicola Peruch al pianoforte, Roberta Granà, Gianluigi Fazio, Monica Hill e Arianne Diakite Salimata ai cori, Nicola Oliva alle chitarre, Roberto Gallinelli al basso e Carlos Hercules, già musicista di George Michael, alla batteria. I movimenti coreografici sono firmati da Cristian Ciccone (già protagonista del videoclip di Limpido), che danzerà con lei sulle note di alcuni brani storici della sua carriera e che la coinvolgerà sul ritmo della salsa travolgente del nuovo arrangiamento di Non c’è-Se fué eccezionalmente presentato in italiano-spagnolo.

Proiezioni in 3D su tessuti creati apposta per lo show ed effetti speciali di grande impatto emozionale faranno da cornice ad uno show ricco di emozione ed eleganza.

La scaletta non deluderà nessuno. Si parte dai suoi successi più recenti con Se non te, per arrivare a quelli delle origini. Alcuni brani inseriti tra l’altro nel Cd, saranno riarrangiati: Surrender sarà proposta live nella versione che Laura avrebbe voluto per l’uscita del suo disco americano, mentre altri manterranno un carattere più rock, come Con la musica alla radio con cui la platea inizierà a ballare, per arrivare nel finale con l’arrangiamento che Ennio Morricone ha scritto per La Solitudine.

ListenerLa vera sorpresa sta in una data “non prevista”, ma che renderà felici i fan di Laura e di altri due big della musica italiana. Il 22 dicembre si terrà al Mediolanum Forum il Family Christmas Show, uno show speciale, con inizio alle 17.00 e che sarà dedicato alle famiglie, che potranno usufruire di speciali promozioni. I bambini di età inferiore agli 11 anni, accompagnati da un adulto provvisto di regolare tagliando per il settore non numerato, potranno entrare senza pagare il biglietto. Inoltre, saranno a disposizione delle famiglie pacchetti speciali, i Family Pack, per nuclei di 3 o 4 persone. In occasione di questa data, ad arricchire lo spettacolo, Laura ha invitato a duettare sul palco due ospiti d’eccezione, Emma, reduce dal suo grande successo discografico e live con Schiena, e la partecipazione straordinaria dell’amico e storico autore di successi internazionali come Tra te e il mare e Vivimi, Biagio Antonacci, che sarà con Laura sul palco di Milano, prima dell’appuntamento con Palco Antonacci, a San Siro nel 2014 (che vi racconteremo).

Note di Stile: ricordiamo ai lettori di Moda e Style che Laura e i suoi musicisti saranno vestiti dal Re della Moda, Giorgio Armani che ha creato un look forte ma elegante dove giacche, top, e abiti sono realizzati in tessuti leggeri e preziosi, a volte illuminati da cristalli Swarovski e sono abbinati da pantaloni dalla linea maschile. L’impronta grafica è sottolineata dall’alternarsi di bianco e nero.

 

Da Febbraio il tour ripartirà da Parigi per poi toccare le più importanti arene dell’Europa e del mondo, una su tutte il Madison Square Garden di New York, dove farà tappa il 6 marzo. Per info e biglietti: www.fepgroup.it