Le fantasie floreali colorano la primavera estate 2019

Fiori e colori: sono queste le parole che descrivono meglio le tendenze del momento in termini di outfit. Le fantasie di questo tipo abbondano sui capi primaverili ed estivi: un ottimo modo per adeguare il look alle temperature più miti e a giornate più lunghe. Ora vedremo dunque di approfondire uno dei trend più vivi in questo periodo dell’anno.

Le fantasie floreali sono la moda del momento

Da un lato tutti noi sappiamo che i fiori sono la vera tendenza della primavera estate, e il 2019 non fa ovviamente eccezione. Dall’altro lato, però, esistono alcuni abiti e modelli che spiccano su tutti gli altri, e che sollecitano l’interesse della maggior parte delle donne. Fra gli esempi in assoluto più accattivanti troviamo modelli come gli abiti lunghi floreali di seta o popeline. Senza poi dimenticare gli abiti che si rifanno alla moda hippie o allo stile romantico, un vero must in primavera e in estate. In questa lista a fiori non potrebbero ovviamente mancare gli outfit da cerimonia, elegantissimi ma al tempo stesso freschi e leggeri. Altre tendenze cult sono gli abiti midi e ovviamente quelli corti, mentre le fantasie più in voga sono quelle tropicali e i fiori rivisti in chiave etnica. Tutti questi vestiti a fiori sono presenti nelle vetrine degli e-shop di settore come nel caso di YOOX ad esempio, che propone una selezione di abiti con fantasie floreali delle marche più famose. Una tendenza molto viva quest’anno è quella dei fiori in 3D, ricamati o applicati sui tessuti: un twist d’avanguardia che in questo 2019 sta letteralmente prendendo possesso delle passerelle e delle collezioni più importanti.

Consigli per indossare al meglio un abito a fiori

A ogni stagione la sua fantasia, a patto di capire che anche il contesto può fare la differenza. I ricami floreali non fanno eccezione, visto che occorre studiare quali abbinamenti si adattano meglio ad ogni situazione. Si comincia dallo stile casual, per il quale si consiglia un abbinamento con calzature flat come le ballerine, o in alternativa con le sempre valide sneakers, insieme agli zainetti. Per creare un outfit più rock e aggressivo, invece, è possibile abbinare al vestito floreale un giubbino in pelle da motociclista e un bel paio di biker boots. Anche i collant sono ottimi in questa combinazione e lo stesso dicasi per le borse di pelle borchiate. Naturalmente non potremmo non dedicare uno spazio al look floreale elegante: qui è il caso di abbinare il vestito a fiori con un paio di scarpe con tacco alto (come le décolleté) e con una clutch gioiello, insieme ad una collana in oro giallo o bianco. Per le eterne romantiche noi consigliamo un abbinamento con i sandali o le ballerine, unito a una borsa mini a tracolla e a un elegante foulard, che aggiunge una nota di classe a qualsiasi look.

È tempo di primavera e in questo periodo possiamo finalmente rispolverare gli abiti floreali: una delle fantasie più indicate quando le strade si colorano grazie alla bella stagione.