Mammacheblog fa incontrare le mamme 2.0

Le mamme moderne si reinventano e si mettono al servizio di altre mamme. Creano rete e si realizzano. Mammacheblog è l’evento che permette alle mamme blogger, alle mamme imprenditrici, alle mamme che comunicano di incontrarsi e di cooperare. Moda e Style per la prima volta ha partecipato a Mammacheblog, un’edizione rinnovata, in crescita, ben lontana da quella del 2014, anno in cui il network muoveva i primi passi e si faceva conoscere.

Abbiamo conosciuto in questa importante occasione Jolanda Restano, mamma, professionista e imprenditrice, nonché abile e autorevole padrona di casa all’edizione 2018 del Mammacheblog.

L’evento ha avuto inizio con un’ospite d’eccezione, Annalisa Monfreda, direttrice di Donna Moderna e Starbene, che ha partecipato a un dibattito su un tema d’attualità ricorrente: essere mamma e lavoratrice, che ha visto anche l’introduzione al pubblico del suo libro Come se tu non fossi mamma. La nota giornalista si è messa poi a disposizione delle presenti per quattro chiacchiere e un firma copie dedicato.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA
La giornata è proseguita con una serie di incontri One-to-One, workshop e corsi, tutti gratuiti e rivolte alle mamme presenti. Argomento comune a tutte le attività formative la gestione della propria presenza in rete: dai nuovi trend del marketing delle influencer, al videoblogging, dall’ottimizzazione dei contenuti in chiave SEO ad approfondimenti in tema Social Network. Ma il fior fiore del servizio, a nostro avviso, è stata l’attenzione rivolta alle mamme per le mamme con un efficiente servizio di baby parking gratuito che nel corso della giornata ha previsto merende, pasti e iniziative ludiche e ricreative, grazie agli sponsor della giornata Valfrutta, Nintendo Labo, Yamaha. A questi si sono affiancati Humana, Philips Avent, VacanceSelect, gsk e educom.

larteaparte vincitore Fattoremamma Award

Tra i momenti topici della giornata la premiazione Fattoremamma Awards, avvenuta dopo l’abbondante pranzo, per mano della campionessa olimpica Elisa Di Francisca. Tra gli stand dell’iniziativa Stand Up Mama! il premio FattoreMamma Award 2018 è andato a larteaparte per il suo progetto, riconosciuto come tra i più convincenti creati da mamme e dedicati alle mamme. In dettaglio si tratta di  kit e giochi creativi di ispirazione Montessoriana, per consentire ai bambini di assemblare il proprio gioco in autonomia, guidati da istruzioni intuitive ed illustrate.

I materiali utilizzati sono feltro, lana il pannolenci, ma anche la carta e la stoffa in genere.

Questo è in parte il nostro racconto su Mammacheblog, che sicuramente ci ha sorpreso e seguiremo ancora per Moda e Style e per i nostri progetti per il mondo mamme…

Grazie, di nuovo, a Jolanda Restano, a Fattoremamma e a tutte le mamme 2.0 che abbiamo incontrato, ne siamo uscite più ricche in tutti i sensi, alla prossima!