Moda e Style al Fuorisalone 2019, gli eventi che non abbiamo voluto perdere!

Moda e Style ritorna a parlare del Fuorisalone 2019, dopo aver vissuto intensamente la Design Week.

Vi abbiamo parlato degli eventi in corso, oggi torniamo a parlare del Fuori Salone 2019 con un reportage di quello che abbiamo visto, in attesa della prossima edizione.

Nel nostro articolo vi parliamo a caldo, degli altri eventi a cui abbiamo avuto modo di presenziare, delle nostre impressioni riguardo a una settimana in cui il Design è stato il protagonista assoluto, così come altri mondi profondamente attratti da questo concetto che si è materializzato in forme naturali, geometriche, innovative, esplicative di esigenze sociali e ambientali.

Altri settori come moda, bellezza e arte hanno dimostrato di poter coesistere perfettamente con il Design, rivelando una commistione armoniosa, interessante e proficua in termini di immagine e di sensibilità.

Ci apprestiamo quindi a compiere, insieme a voi, un altro viaggio all’interno della Design Week appena vissuta, volata, il cui clima tra folate di vento, pioggia e temperature miti, non  gli è stato troppo amico, ma poco importa perchè è altro ciò che rimane, e niente ci ha fermate.

Partiamo amici lettori, con un bagaglio ricchissimo di nuove idee e prodotti, e dell’entusiasmo accumulato tra l’attesa e la realizzazione di ciò che effettivamente ha preso corpo durante il Fuorisalone 2019.

Amazon con House in a Box e Hoover e Candy elettrodomestici

Post Fuori Salone - Amazon & Hoover

Amazon ha aperto le porte della sua sede di Viale Montegrappa, con Amazon House in a Box, accogliendo marchi di fascia alta, articoli e oggetti di arredamento, soluzioni innovative per la casa intelligente. L’esposizione è stata articolata in un percorso volto alla scoperta di prodotti di arredo e design acquistabili nello speciale  store online dedicato alla Design Week, con vari spazi e unità abitative, ognuna arredata secondo diversi stili e filosofie. Un  appartamento tecnologico, pensato per una coppia giovane, attenta alle performance di prodotti innovativi e soluzioni d’arredo, in cui si è perfettamente inserito il brand Hoover con i suoi elettrodomestici.

Post Fuori Salone - Candy DiVino @Amazon House in a BoxPer questo target Hoover ha inserito nella casa di Amazon prodotti connessi in grado di dialogare con l’utente grazie all’app Hoover Wizard o con il digital butler Alexa: si tratta della gamma AXI, in particolare della lavatrice da 13 kg e della lavastoviglie intelligente, che hanno come caratteristica comune il riconoscimento della voce dell’utente, adattandosi alle sue esigenze, suggerendo i programmi più adatti ad ogni lavaggio.

Oltre a questi prodotti, Hoover ha proposto in House in a box presso Amazon la cantinetta da vino dal Design Premium e la nuova scopa senza filo H-FREE 800, evoluzione della gamma H-FREE, che permette la connessione dell’aspirapolvere in modalità Wi-Fi, abbinata a una maggiore potenza e autonomia di aspirazione.

Anche Candy si è introdotta in casa Amazon con la versione Tabletop del Frigorifero icona Divo, la lavatrice Bianca dal design essenziale a cui abbina la capacità di dialogare con il fruitore con l’easy app Talking Bianca e con Amazon Alexa, e la cantinetta DiVino, una soluzione smart, pensata per accogliere al suo interno 21 bottiglie di vino, dal design accattivante e dalla luce interna a LED.

Nemozena per Aglow by Liz West

Post Fuori Salone - Nemozena e Liz West - Instalazione AglowNemozena marchio di abbigliamento femminile di lusso e lifestyle ha collaborato con l’artista Liz West per un progetto che ha presentato al pubblico un’installazione coinvolgente ed energizzante.

Dall’anno scorso Nemozena ha collaborato con importanti artiste femminili al fine di mostrare la creatività di persone provenienti da Paesi diversi. Con questa finalità il brand ha promosso e sostenuto un primo progetto globale: Aglow, originale installazione di Liz West composta da 169 semisfere acriliche e fluorescenti disposte a terra in forma esagonale.

Questa bellissima opera ha preso forma a Milano in Piazza Belgioioso, dopo aver affascinato le città di Parigi e Dubai. Nemozena ha così ampliato il discorso della bellezza, passando per la via della creatività, dai suoi straordinari capi di abbigliamento all’arte.

Melissa e l’artista Humberto Campana

Post Fuori Salone - Melissa e Humberto CampanaMelissa è riconosciuta come curatore di moda, arte e design e per le sue collaborazioni importanti, tra cui Comme des Garçons, Vivienne Westwood, Campana Brothers, Jeremy Scott e Gaetano Pesce. Inoltre Melissa è diventata famosa per l’innovatività della sua materia prima: il PVC.

Durante il Fuorisalone, nel Brera District, in Via Palermo 1, è stata presentata l’installazione nata dalla collaborazione tra Melissa e i fratelli Fernando e Humberto Campana e l’ONG brasiliana Projeto Arrastão.

L’enorme installazione composta da 17mila metri di filo di PVC riciclato, ha visto il coinvolgimento di 26 collettivi artistici di 14 città brasiliane, che hanno cucito diversi scenari di vita, per farne emergere uno solo: la potenza del lavoro dei singoli, della loro abilità nell’operare con l’uncinetto, la loro passione, vengono preservate ed arricchite nell’opera globale

Il progetto era intrinsecamente collegato alla presentazione della collezione Melissa + Campana “Crochet” composta da tre inediti prodotti dalla trama a uncinetto. Melissa Campana Crochet è la scarpa iconica della collezione, la ballerina flat confortevole e classica, disponibile in rosso, oro, nero, bianco, corallo, giallo e rosa con glitter.

Voltiamo pagina, andiamo alla numero 2, e vi portiamo a scoprire nuove installazioni del Fuori Salone, tra gioielli, lusso e Made in Italy!

Pages 1 2