Musica Ribelle l’opera rock di Finardi al Teatro Nuovo

Moda e Style vi anticipa l’arrivo a Milano, al Teatro Nuovo dal 29 Settembre all’8 Ottobre 2017, del Musical dalla forte anima rock, rivoluzionario e appassionato: Musica Ribelle – La forza dell’amore, con musiche di Eugenio Finardi e la regia di Emanuele Gamba.

Dalla finestra che s’apre sulla nostre scrivanie è arrivata una forte ventata di energia giovanile. Moda e Style non sta più nelle pelle, è curiosa di assistere alla prima di Musica ribelle – La forza dell’amore, musical rivolto sopratutto ai giovani, perchè le anime inquiete che lo animano sono quelle di adolescenti, due gruppi sempre di giovani a confronto, si ritrovano a condividere le emozioni del tempo in cui vivono, amano e soffrono, nello stesso scantinato a Milano, oggi come nel ’73 e in tutti gli anni 70, percorso da forti tensioni sociali e politiche.

Le problematiche non cambiano così radicalamente, perché i ragazzi di ieri come quelli di oggi si trovavano e si trovano soffocati da un mondo che li schiaccia, senza dar spazio alle loro emozioni, ad una crescita completa che li porti ad essere integralmente adulti, prigionieri in tutto dei canoni che la società impone, vuoi per una tecnologia spietata che non viene adoperata in maniera “sana”, vuoi per le crisi esistenziali che talvolta minano il percorso di vita, per la mancanza di obiettivi, per la paura di osare e la pigrizia nel voler stazionare in un limbo in attesa degli eventi, per degli esempi sbagliati da imitare o, irrangiungibili con i mezzi a disposizione. Giovani che amaramente ripiegano in idoli negativi che portano a false promesse, al precipizio.

Musica Ribelle è uno spettacolo teatrale di chiara impronta rock, non solo per le musiche che lo accompagnano, ma ha quel carattere, quella natura insita e quell’ispirazione che altrimenti non si può definire e che va oltre la semplice definizione del genere musicale.

I brani del cantante/artista Eugenio Finardi sono rigorosamente eseguiti dal vivo, sull’onda di sonorità che spaziano da quelle rock-prog nate negli anni ’70, a delle ballate e medley che caratterizzano il primo decennio, più ribelle, della carriera del cantautore, da Dolce Italia a Patrizia, da Diesel a Un uomo, da Extraterrestre a La radio, per giungere alle immancabili La forza dell’amore e Musica ribelle. Non mancano contaminazioni d’n’b e techno.

Il contesto dove si svolge il Musical è semplice, perchè i giovani sanno accontentarsi di poco per interagire e mostrarsi agli altri. Sarà sicuramente uno spettacolo a tratti crudo, ma vero, di forte impatto. Uno show in grado di riportare gli adulti a ritroso nel tempo, un percorso spazio-temporale in cui ritroveremo le inquietudini della nostra giovinezza, di aiuto e comprensione verso i ragazzi di oggi, di un sostegno solido, nonché trasmissione di messaggi positivi che allontanino da tutto ciò che è distruttivo. Da negatività, crudeltà e sconfitta talvolta è in grado di risorgere la fame di ideali, di realizzazione dei propri sogni che forse rimangono sommersi nella fanghiglia di quel fondo in cui abbiamo posato i nostri piedi. Secondo la sottoscritta sarà il musical della rinascita, della scossa interiore e non del tormento.

IL CAST

Federico Marignetti, Massimo Olcese, Arianna Battilana, Mimosa Campironi, Alessandro Baldi, Gabriel Glorioso, Errico Liguori, Marta Paganelli, Filippo Paglino, Albachiara Porcelli, Benedetta Rustici, Luca Viola. La band è composta da Maximilian Agostini, Filippo Bertipaglia, Francesco Inverno, Andrea Mandelli. Drammaturgia di Francesco Niccolini su soggetto di Pietro Contorno, regia di Emanuele Gamba, musiche di Eugenio Finardi, direzione musicale di Stefano Brondi.

 

Non ci resta che attendere la prima a conferma sicuramente delle nostre buone impressioni! Moda e Style vi saluta con la sua anima graffiante e vi aspetta numerosi alla prossima news!