Profumerie Pinalli organizza una Settimana per le donne

Apriamo con un collage che parla da sé. Per una donna sentirsi bella e dedicarsi del tempo per la bellezza è un must. Essere donna è prendersi cura di sé. La frenesia e gli imprevisti quotidiani non sempre ci permettono di trovare realmente il tempo di cui abbiamo bisogno, però possiamo approfittarne quando ci viene data la possibilità di essere seguite da abili mani esperte per sessioni di make up the skincare. Allora dovete segnare in agenda, beauty follower of Moda e Style, quella che ci piace definire la settimana della donna, che si svolge dall’1 all’8 marzo, presso le Profumerie Pinalli.

Il focus sarà su make up e skincare. But that's not all. La catena si farà portavoce di una nuova sfida puntando ad un obiettivo soprattutto sociale. L’iniziativa Profumerie Pinalli per la settimana della donna avrà come obiettivo aiutare l’opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica su una tematica molto sentita dal mondo femminile: LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE.

Nel periodo dall’1 all’8 marzo 2018 Profumerie Pinalli sosterrà la rete nazionale dei centri antiviolenza, D.i.Re Donne in rete contro la violenza

In che modo Pinalli sosterrà l’associazione D.i.Re.? Facendo una donazione importante all’Associazione, devolvendo una quota dell’incasso derivante dalla vendita di prodotti Make-Up e Skincare dal 1° all’8 marzo 2018. A garantire il raggiungimento di un buon risultato ci sono i 39 punti di vendita della rete, lo shop online www.pinalli.it e la fiducia dei tanti clienti visitano ed acquistano nei negozi.


L’iniziativa è comunicata instore, nonché veicolata tramite i canali social Facebook e Instagram, sito internet e newsletter a tutti i possessori di Fidelity Card Pinalli.

Il resto cari amici di Moda e Style dovete farlo voi, contribuite a diffondere l’iniziativa tra i vostri amici e le vostre amiche, perché come sempre l’unione fa la forza, una forza buona, quella contro la violenza sulle donne, un male sociale che stenta a diminuire, ma che possiamo combattere difendendo in qualche modo chi ha bisogno di noi. Grazie a tutti!