Tra Design e Moda all’Officina dell’abitare e dello stile

La redazione di Moda e Style nella serata del 6 aprile 2017 è stata invitata al private cocktail Officina dell’abitare e dello stile presso una location tra le più belle e magiche di questo Fuori Salone 2017, il Chiostro e Sacrestia Monumentale della Chiesa di San Marco in zona Brera.
Un evento che racconta l’eccellenza italiana tra design, arte, moda e food con un’installazione che ha regalato emozioni e suggestioni attraverso un allestimento poetico in grande stile. Così il Chiostro e la Sacrestia Monumentale della Chiesa di San Marco sono divenuti un luogo da scoprire dove i visitatori hanno ammirato una selezione di oggetti e creazioni in campo artistico, architettonico e culinario attraverso un percorso scenografico di grande impatto.

Protagonista della serata, la nuova cucina Efesto su disegno di Address Design con serigrafia esclusiva di Maison Gianni Tolentino e prodotta dall’azienda Maior Cucine. La soluzione proposta presenta dettagli unici con un piano in ferro trattato e lavorato artigianalmente dall’artista Ruben Bertoldo come il lavandino in acciaio fiammato. La cucina si completa con il miscelatore O’Rama Cucina di Newform in versione Nero Mat de con il sistema di cottura Zepter.
Efesto è custodita all’interno di una cellula prodotta da Galloppini Legnami, sempre su disegno di Address Design, con vetri scorrevoli e fissi prodotti dall’azienda IPA Porte su un supporto di pannelli di legno forniti da Ra Il Legno Pavimenti.

DENTRO L’OFFICINA DELL’ABITARE E DELLO STILE
L’evento si apre con un’area verde che ricopre il colonnato, progettato da Silvia Vigè; un meraviglioso giardino interno realizzato con voliere in ferro sospese e delicate decorazioni floreali in carta di Maria Teresa Pelosi. Un tocco glamour viene regalato dai confortevoli divani firmati dall’azienda Flexstyle, prodotti su toni tenui e primaverili in linea con le tendenze del momento.
Un evento nell’evento con installazioni di opere d’arte dell’artista Ruben Bertoldo e del team creativo Basico in collaborazione con Daffara Dorature che animano ogni angolo dello spazio, illuminato dalle luci dell’azienda Ledison.
L’esposizione continua nella Sacrestia Monumentale dove nell’ampia sala, su un’importante tavola imperiale riccamente decorata con splendidi oggetti forniti dalla ditta Monaco srl, sono proposte le mille sfumature delle migliori pasticcerie italiane, una vera delizia per gli occhi e soprattutto per il palato.

La serata targata Officina dell’abitare e dello stile ha avuto un programma intenso di attività che hanno animato l’evento combinando arte, musica, food e alta moda con la presentazione della collezione primavera/estate 2017 di Gianni Tolentino Haute Couture, una colonna sonora d’eccezione con al pianoforte il pianista Compositore Andrea Benelli con i suoi inediti e una Cooking Class dello Chef bistellato Marco Sacco del ristorante Piccolo Lago di Verbania.

Una serata magica dall’atmosfera fiabesca che ci ha incantato e deliziato soddisfacendo tutti i cinque sensi.
Da Moda e Style è tutto e arrivederci al prossimo anno con la nuova edizione del Fuori salone e Salone del Mobile di Milano.