VOGUE FASHION’S NIGHT OUT 2011: APPUNTAMENTO PER L’8 SETTEMBRE

Due edizioni che hanno segnato un successo senza precedenti. Dopo l’edizione americana, quella italiana è stata la seconda più riuscita in termini di affluenza.
Parliamo della Vogue Fashion’s Night Out, che quest’anno si prepara a un altro bagno di folla, e non solo. Appuntamento dunque l’8 settembre con l’evento organizzato da Vogue Italia in collaborazione con il Comune di Milano: l’obiettivo rinnovato è quello di avvicinare il mondo della moda al grande pubblico, creando un’occasione unica di incontro con gli stilisti e i principali protagonisti della moda. È un’iniziativa internazionale firmata Condé Nast, che coinvolge ogni anno sempre più Paesi: dagli Stati Uniti alla Russia, dalla Cina alla Corea.

Una serata speciale per gli appassionati di shopping e coloro che vorranno vivere Milano partecipando a eventi, party esclusivi e mostre che animeranno le principali vie del centro: da via Montenapoleone a via Manzoni, da via della Spiga a corso Venezia, e il quartiere Brera che per l’occasione sarà animato da musica classica (anche con un’orchestra composta da giovanissimi musicisti), jazz e dj set. Grazie al contributo di Trenord la musica arriverà anche nella stazione di Cadorna e Piazza S.Babila dove si alterneranno performance di gruppi musicali. Anche corso Vercelli, via Belfiore e corso Genova saranno coinvolti quest’anno nella Vogue Fashion’s Night Out. Dalle ore 19.00 alle 23.30, in queste zone i negozi resteranno aperti e sarà possibile incontrare stilisti, modelli e redattori di Vogue e Vogue.it, che daranno ai visitatori preziosi suggerimenti di stile per il loro shopping. Allestimenti ad hoc nei punti vendita, cocktail party, concerti e mostre faranno da cornice a questo appuntamento, che ogni anno vede migliaia di persone invadere oltre 600 negozi aperti in città.

Aderiranno all’evento le più importanti griffe, da Armani a Zegna, da Moschino a Tod’s; le più rinomate boutique tra cui Banner, Biffi, Pupi Solari, 10 Corso Como e i corner store di La Rinascente, Coin ed Excelsior-Mi. Molti brand realizzeranno un oggetto speciale limited edition firmato VFNO, il cui ricavato sarà utilizzato per finanziare l’intervento di recupero e valorizzazione di una cascina milanese (i proventi dell’edizione 2010 sono stati devoluti a favore della realizzazione e sistemazione del giardino pubblico del Villaggio Barona). Importante novità: da quest’anno sarà possibile acquistare in anteprima le t-shirt ufficiali Vogue Fashion’s Night Out, realizzate con materiale ecosostenibile, in esclusiva sul sito QVC.

Oltre ai negozi prolungheranno il loro orario di apertura fino alle ore 23.30anche il Museo del Risorgimento e Palazzo Morando – Costume, Moda, Immagine. Palazzo Morando, inoltre, sarà la prestigiosa sede di un’esclusiva mostra fotografica, Watch&Click, organizzata da Vogue Gioiello e Assorologi, l’associazione italiana che raccoglie i più prestigiosi marchi di orologi. L’iniziativa è volta a valorizzare i giovani talenti della fotografia attraverso una riflessione sul tema del “tempo”. Palazzo Morando, per l’occasione, aprirà le porte della mostra l’8 settembre alle ore 18,00 con un cocktail offerto da Campari, official drink dell’evento.

Sul sito VFNO, che riporterà le novità dell’iniziativa, è possibile votare per il Campari Red Passion Prize. Il riconoscimento, giunto alla seconda edizione, oltre a scegliere un grande nome come rappresentante della Red Passion, celebra l’eccellenza nell’Italian Style e sarà tributato quest’anno all’uomo (Riccardo Scamarcio, Claudio Santamaria, Elio Germano, Matteo Marzotto, Lapo Elkann e Francesco Bianconi) e alla donna (Bianca Balti, Olivia Palermo, Maria Carla Boscono, Alba Rohrwacher, Bianca Brandolini d’Adda, Valeria Golino) che hanno raggiunto livelli di eccellenza nella moda e nello stile.

Tra gli sponsor dell’evento Lancia esporrà alcuni modelli della nuova Lancia Ypsilon nei pressi di Via Montenapoleone, dove il pubblico assisterà alle performance di dj e cantanti e ammirerà l’installazione firmata Lancia. Anche Caffè Vergnano celebrerà l’eccellenza del made in Italy allestendo punti degustazione tra boutique e cortili, per dare l’opportunità di assaggiare E’spresso: il nuovo caffè espresso all’italiana in capsule ecocompatibili. Infine, nelle edicole del centro si potrà acquistare il numero di Vogue a prezzo speciale, con allegata la cartina VFNO del centro di Milano realizzata con Lancia.

Il 15 settembre, per la prima volta, la Vogue Fashion’s Night Out debutterà anche a Roma. L’evento quest’anno sarà ospitato anche da 17 Paesi (tranne Tokyo che organizza la Fashion Night Out a novembre): 6 settembre Mosca, 7 Madrid, 8 Milano, New York, Parigi, Londra, Sydney, Berlino, Città del Messico, Lisbona, 9 Düsseldorf, 10 Nuova Delhi, 11 Shanghai, 12 San Paolo, 13 Rio, 15 Roma, Atene, Istanbul, 17 Taipei, 20 Salonicco, 21 Seoul, 5 novembre Tokyo.