Week end dedicato al Gorgonzola

sagra-gorgonzola-2013Risotto azzurro al curacao, zola e noci preparato in una padella di due metri di diametro; la polenta “concia” e quella con la farina di Storo, cotte in paioli di rame; focacce, pizze e brioche salate cotte al momento, nonché eventi per bambini.

Due giorni di peccati di gola: a Gorgonzola (20 km da Milano) oggi e domani si terrà la 15^ edizione della Sagra del Gorgonzola, un prodotto  legato a doppio filo alla storia e alla tradizione di questo centro alle porte di Milano. La manifestazione, ci teniamo a sottolinearlo, non è solo un viaggio gastronomico, ma anche un percorso di valorizzazione culturale, di elogio ai mestieri tradizionali ed educazione nutrizionale. Il tutto attraverso un programma di eventi tra mostre, laboratori didattici, rassegne di artigianato artistico, concerti e spettacoli per qualsiasi età.

Assaggerete i grandi classici come gli gnocchi, le penne e le lasagne al gorgonzola, o gli gnocchetti di grano saraceno e spinaci selvatici allo zola; anche quest’anno, acquistando il “Gorgopass”, si potranno degustare due primi presso i punti segnalati da una coccarda gialla.

Fra i numerosi eventi proposti, da non perdere l’Osteria di Gorgonzola, che celebra quella che ospitò il Renzo dei Promessi Sposisagra-gorgonzola_2-460x305 in fuga da Milano verso Bergamo: in omaggio ad Alessandro Manzoni, questo luogo che è sinonimo di ospitalità, incontro e ritrovo, da venerdì a domenica rinascerà nella piazzetta del Municipio per accogliere e rifocillare i visitatori della sagra, proponendo i piatti tipici della cucina lombarda.

Sabato e domenica, nella Biblioteca di via Montenero, è organizzata “L’Osteria di Renzo nelle tavole dei Promessi Sposi”, una mostra di riproduzioni fotografiche delle più belle illustrazioni dell’Osteria dei Frati di Gorgonzola, nelle antiche edizioni dei Promessi Sposi.

Vi consigliamo inoltre di visitare “Era il mio paese”, il museo della cultura contadina e degli attrezzi agricoli, per un tuffo in un passato che da queste parti è ancora più vivo che mai.

Oggi sarà inaugurata “Dalla drammaticità di Farina alla magia di Moogies”, una mostra – che resterà aperta fino al 22 settembre – in cui il corpo e i suoni evocano l’energia dei colori.

Gorgonzola vi aspetta, che per voi sia un gradevole week end di convivialità!