In Italia Parsons Dance, con la danza nel cuore

by Eva Rondinelli

Parsons Dance, il 2019 apre le porte ad un nuovo tour teatrale in Italia. Moda e Style, vi riporta ancora una volta nel mondo dell’ Arte, ma questa volta vi parliamo di artisti contemporanei, cioè della compagnia americana che ha lasciato un segno sia nella danza mondiale che nell’immaginario collettivo teatrale.

David Parsons e Howell Binkley il genio che ha dato vita nel lontano 1985 alla Parsons Dance Company. Rispettivamente coreografo il primo e lighting designer il secondo. Un’accoppiata assolutamente vincente, visto il successo a livello internazionale e che negli anni è in continua crescita.
Il tipo di  danza proposto dalla compagnia è post moderno, acrobatica, energetica, positiva e non dimentichiamo comunicativa; soprattutto…semplice, in grado quindi di arrivare al grande pubblico. L’Arte accessibile.

Photo Credits Lois Greenfield

Una nota del New York Times recitava: “I ballerini sono scelti per il loro virtuosismo, energia e sex appeal, attaccano il pubblico come un ciclone, una vera forza della natura”. Intuibile l’ elevata preparazione atletica dei ballerini tutti, e fondamentale  il ruolo del lighting designer Howell Binkley  che sottolinea ed esalta le performance della compagnia.”
Una moltitudine di coreografie originali che si appoggiano dalla musica classica al jazz, dal rock al pop…
Il programma de tour italiano 2019, comprenderà (questo a favore dei più appassionati)  la celeberrima “Caught”, definita dalla critica “una delle più grandi coreografie degli ultimi tempi” (creata  nel 1982 da David Parsons  per se stesso), un  assolo strabiliante su musiche di Robert Fripp nel quale grazie a delle luci strobo ed al sapiente e fantasioso uso del designer, il danzatore sembra sospeso nell’ aria.

Photo Credits Lois Greenfield

In ultimo, il pubblico italiano avrà lo straordinario piacere di assistere all’anteprima mondiale de “Eight Women” (2019), brano su musica di Aretha Franklin .

I biglietti per gli spettacoli  di Milano, Varese, Genova, Parma, Torino, Bologna, Bergamo  sono disponibili all’acquisto online su Ticketone.
A seguire le date de l’Italian Tour 2019:
26 – 27 Gennaio – Ravenna – Teatro Alighieri
28 Gennaio – Trieste – Politeama Rossetti
30 Gennaio – Portogruaro – Teatro Russolo
31 Gennaio – Ferrara – Teatro Comunale
1 Febbraio – Bergamo  – Creberg Teatro Bergamo
2 – 3 Febbraio – Bologna – Teatro Europaauditorium
5 – 6 Febbraio – Foggia – Teatro Giordano
7 Febbraio – Senigallia – Teatro La Fenice
8 Febbraio – Carpi – Teatro Comunale
9 – 10 Febbraio – Torino – Teatro Colosseo
11 Febbraio – Aosta – Teatro Splendor
14 – 15 Febbraio – Perugia – Teatro Morlacchi
16 – 17 Febbraio – Parma – Teatro Regio
19 Febbraio – Genova – Politeama Genovese
22 Febbraio – Como – Teatro Sociale
23 Febbraio – Varese – Teatro Apollonio
26 Febbraio – Bolzano – Teatro Comunale
27 Febbraio – Rovigo – Teatro Sociale
Dal 1 al 3 Marzo – Milano – Teatro Nazionale Chebanca!
Un appuntamento immancabile, non solo per gli appassionati, vi possiamo assicurare che sarà difficile non sentire l’impulso di voler partecipare, saltare e volteggiare con i danzatori. Inoltre, per i fortunati milanesi ben tre date a disposizione.
Moda e Style vi saluta!

Related Posts

Leave a Comment