Ritorno a scuola tra outfit e accessori

by B.E.

Finalmente si torna a scuola! Come vestire i piccoli studenti e quali accessori li accompagneranno in quest’anno scolastico ancora in fase di rodaggio? Moda e Style vi aiuterà in questo viaggio!

Scopriamo i look che i piccoli studenti indosseranno a scuola. Iniziamo il viaggio tra le tendenze moda del momento, gli accessori e il materiale scolastico.

Non fate i pigri, è ora di vestirvi, il trillo della sveglia vi ricorda che la scuola vi aspetta!

Elementi distintivi della collezione Prénatal sono lo stile inconfondibile e l’allegria, uniti alla comodità. Must have della capsule back to school il mood college, un classico intramontabile che mai stanca e diverte gli alunni, grazie ad applicazioni, numeri e mascotte.

Due varianti per i maschietti che vedono protagonista nelle due fasce d’età 3-36 mesi e 3-8 anni un simpatico tigrotto, i cui contorni dolci diventano più decisi nei capi kids. Maxi le felpe con e senza cappuccio, da abbinare a pantaloni in morbida felpa o denim. Per le bambine, tocchi di scozzese li ritroviamo su camice, body o pantaloni.

Da Original Marines le proposte “green” che amano il pianeta : le capsule collection Organic Cotton e Zero Water.

Organic Cotton è la capsule composta da capi realizzati in cotone organico, fibra 100% naturale, prodotta secondo standard agricoli biologici, certificata e sostenibile per l’ambiente, ma anche etica. La produzione di cotone favorisce l’utilizzo di procedimenti e sostanze naturali, combinando in maniera ottimale tradizione, ricerca e innovazione scientifica.

Focus della collezione sono i character Disney, come Topolino e Paperino per i maschietti, e Minnie e le Principesse per le femminucce popolano maglie e felpe, per bambini e bambine dai 3 ai 12 anni.

Ecofriendly anche le proposte Zero Water, nella produzione di questa capsule il consumo di acqua, elemento di importanza vitale, è ridotto al minimo. I capi che compongono questa collezione sono in denim e cotone, dedicati ai babies e ai kids.

Accessori e materiale scolastico. Cosa mettere nello zaino?

F.I.L.A Fabbrica Italiana Lapis e Affini, festeggia il suo centesimo anniversario a fianco degli studenti con due collezioni impedibili in limited edition: le nuove matite GIOTTOCENTO e FILA LAPISCENTO, rispettivamente pastelli colorati e matite di grafite di qualità superiore, curati in ogni dettaglio, e realizzati con un sistema di recupero degli scarti di legno cedro da filiera certificata PEFC.

Un astuccio speciale è il contenitore, che racchiude la suo interno dieci pastelli colorati GIOTTOCENTO e due FILA LAPISCENTO, un richiamo alla tradizione e storicità del brand, a cui si aggiunge il famoso segnalibro che dal 1930 veniva dato in omaggio con le prime confezioni Giotto. FILA LapisCento è la matita celebrativa da collezionare, in vendita anche singolarmente nelle migliori cartolerie.

Per i più piccoli segnaliamo lo zaino Didò a licenza 44 gatti, in tessuto lavabile e materiali resistenti, al suo interno contiene 14 salsicciotti di pasta Didò al servizio della fantasia dei più piccoli. Funzionale per scuola e tempo libero.

Non può mancare il ritorno tra i banchi di scuola della Fashion Doll, che più fashion non si può: Barbie. Il Gruppo Seven ha dedicato alla mitica Barbie una serie di accessori, perché le bambine possano sempre avere al proprio fianco l’inseparabile amica e compagna di giochi.

Il Gruppo Seven ha realizzato il miracolo rosa, creando una linea dai colori vivaci, unica per disegni arricchiti da paillettes e stampe ispirate al mondo glamour di Barbie e dei suoi amici animali a 4 zampe composta da : zaino sdoppiabile in formato big, il pratico trolley, astucci a tre zip, la bustina porta penne, i quaderni maxi, cartelline con elastico, copertine ad anelli e diari agenda 10 mesi.

Torneremo ancora sull’argomento scuola: istruzione ed educazione, diritti fondamentali e inalienabili, a cui tutti devono poter facilmente accedere.

La cultura forma, appassiona, rende liberi, rinnova, apre anche le menti più chiuse, conosce l’amore, la tolleranza, il rispetto, è il movimento vitale del pensiero.

Moda e Style prima di salutare, vuol augurare agli studenti un buon ritorno a scuola, che sa di Rinascita Italiana. A presto!

Related Posts

Leave a Comment