The Full Monty scalda il Teatro della Luna e prosegue il tour italiano

by Monica Renna

Il musical che ha visto i suoi albori nel 2002 con Giampiero Ingrassia si ripresenta al Teatro della Luna di Assago con un cast tutto nuovo e una storia un po’ più attuale

The Full Monty. Servizio completo.

Un gruppo di ex colleghi squattrinati, rimasti senza lavoro cerca disperatamente un modo per recuperare qualche soldo per dimostrare a sé stessi e alle proprie famiglie di portare ancora i pantaloni. Ognuno dei protagonisti vive un dramma personale, ma per tutti c’è la voglia di non arrendersi.

Portare o togliersi i pantaloni? La seconda. Si perché a Giorgio, il più disperato tra tutti, che rischia di perdere la custodia congiunta del figlio, pensa che uno spettacolo per sole donne, con balli ammiccanti, possa in una sola notte portare un bel po’ di denaro e risolvere qualche problema.

A poco a poco si forma un team di ballerini improvvisati che, alla fine riesce davvero a infiammare una platea curiosa, un po’ scettica, ma soprattutto delirante ed entusiasta.

I protagonisti

Paolo Conticini nel ruolo di Giorgio Lucariello (Jerry); Luca Ward nel ruolo di Aldo Parisi (Harold); Gianni Fantoni nel ruolo di Davide (Dave); Jonis Bascir nel ruolo di Cavallo (Horse); Nicolas Vaporidis nel ruolo di Marcello (Malcom); Sebastiano Vinci nel ruolo di Daniele (Ethan); Laura Di Mauro nel ruolo di Vittoria (Viky); Elisabetta Tulli nel ruolo di Giò (Georgie); Valentina Gullace nel ruolo di Patti Maffei (Pam); Tancredi Di Marco/Christian Roberto nel ruolo di Gabriele (Nathan). Con la partecipazione di Paila Pavese nel ruolo di Jeanette.

ph Gianluca Saragò

L’opinione di Moda e Style

Vent’anni da quell’edizione perfetta, con un cast straordinario. Oggi troviamo nuovi artisti altrettanto validi, che però peccano a nostro parere nella parte canora (essendo un musical lo standard richiesto è un po’ più alto). Forse anche il riadattamento della storia ha un po’ stravolto un copione che ha coinvolto relativamente. Voto 9 a Vaporidis, per una recitazione impeccabile, un’interpretazione davvero travolgente, e un 10 pieno a Fantoni, che con la sua comicità, le sue battute e la sua innata ironia, ci ha fatto ridere di gusto.

Note di produzione

The Full Monty, diretto da Massimo Romeo Piparo, resta al Teatro della Luna fino al 17 novembre, per poi proseguire nei principali teatri italiani fino a marzo 2020: Brescia, Padova, Ancona, Firenze, Trento, Genova, Cremona, Bolzano, Udine, Reggio Emilia, Parma, Varese, Bologna, Roma, in scena per un mese al Teatro Sistina (dal 13 febbraio), Bari, Brindisi, Messina, Catania.

Le scenografie di The Full Monty sono di Teresa Caruso, i costumi di Cecilia Betona, le coreografie di Roberto Croce e il suono di Davide Zezza.

Related Posts

Leave a Comment