Piuma Brush lo spazzolino green supera la prova prodotto

by Monica Renna

Leggero, dal design innovativo e green. Piuma Brush ci ha stupito.

Moda e Style ha testato per un mese lo spazzolino elettrico Piuma Brush, prodotto da Piuma Care, premiato al Compasso d’Oro per le forme iconiche, i brevetti tecnologici e l’anima amica dell’ambiente.

Moda e Style alla prova prodotto. La nostra opinione

Lo abbiamo osservato prima di provarlo. Non è proprio uno spazzolino dal design comune, anzi a guardarlo sembra anche troppo minimalista, ma senza subbio elegante ed essenziale, moderno, quasi a completare come accessorio un elemento d’arredo, grazie anche alla base su cui poggia per ricaricarsi.

Un altro elemento distintivo rispetto ai prodotti di uso quotidiano, è il calendario integrato alla base, sviluppato con un’azienda statunitente, che ricorda di cambiare lo spazzolino ogni tre mesi.

Ciò che rende il lavaggio dei denti un momento di totale benessere è l’impatto delle setole sui denti. Soffici, medie o forti. Poi quando scegliamo uno spazzolino elettrico il discorso cambia un po’, dobbiamo tenere conto anche della forma e di come le setole “accarezzano” e puliscono i nostri denti. Le stole di Piuma Brush sono in Tynex, ovvero con punte stondate, che permettono una pulizia dei denti e delle gengive senza conseguenze fastidiose. Il tutto dunque in modo delicato e sicuro.

Nel kit di Piuma Care è compreso anche il dentifricio, che abbiamo trovato molto gradevole perché a contatto con la bocca si trasforma in una crema che non rende necessaria l’aggiunta di acqua.

Premiato dalla redazione e non solo

Piuma Care Srl, azienda di Noventa di Piave, nel Veneziano, ha vinto la menzione d’onore alla XXVI edizione del Compasso d’Oro, il riconoscimento più ambito per chi opera nel mondo del design, con il proprio spazzolino di punta, il “Piuma Brush”, disegnato insieme ad Hangar Design Group.

da sx Luciano Galimberti presidente ADI, Michele Longato presidente Piuma e Umberto Cabini presidente fondazione Ad
ph ROBERTO DE RICCARDIS

Un brand dalla vocazione internazionale fin dalla fondazione: l’obiettivo è rivoluzionare il mondo del beauty secondo la logica del «la cura della bellezza inizia dal sorriso»: anche gli spazzolini giocano un ruolo fondamentale nella routine estetica delle persone.

Piuma Care spazzolino e dintorni

Piuma Care è attiva anche su altri fronti, uno stile che è stato ribattezzato Piuma Way.

L’azienda è stata la prima a proporre un dentifricio anticarie da 75 ml in confezione con tecnologia airless, più igienico, delicato e sicuro in viaggio che permette di usare il 100% del prodotto all’interno, una formulazione con ingredienti d’eccellenza, fatto in Italia.

Da poco ha anche proposto un collutorio in un pack di alluminio innovativo, per sottolineare il costante impegno verso l’ambiente.
L’azienda ha inoltre annunciato che dal 2021 i suoi packaging secondari saranno plastic free.

Conclusioni

Se non l’avessimo provato vi avremmo parlato di Piuma Care annunciandolo come un bel progetto, una bella iniziativa, a cui avremmo augurato di diffondersi e coinvolgere un gran numero di persone.

Concludiamo invece questo articolo, come probabilmente dovrebbe accadere ogni volta che riceviamo un comunicato su una novità di prodotto, parlandone in prima persona, confermando che ciò che leggiamo è divenuta esperienza, test e consiglio ai lettori.

Ringraziamo l’ufficio stampa di Piuma Care per averci permesso di parlare di Piuma Brush, ma soprattutto di avere capito che il miglior investimento è permettere a un target di potenziali consumatori e comunicatori di parlare del prodotto dopo averlo toccato con mano.
Questa è informazione autentica.

Related Posts

Leave a Comment