Gli irresistibili tailleur di Post Scriptum

by Monica Renna

Moda e Style apre le porte del suo guardaroba fatto di parole e immagini, agli irresistibili tailleur di Post Scriptum: azienda tutta italiana

Svecchiamo l’idea che il tailleur sia un capo un po’ antiquato, termine che stona con la creatività sartoriale di Post Scriptum: il suo tailleur è intramontabile, versatile, è un gioco magnetico e allegro di colori e fantasie trasferito sui tessuti.

Sa toccare gli antipodi della moda, dalla classica eleganza a un sbalorditivo glamour, perché si vive di momenti di impeccabile compostezza e di sbarazzina leggerezza, in un alternanza fatta di equilibri e di gusto.

Post Scriptum femminilità ed esclusività

Post Scriptum non lavora sui grandi numeri di uno stesso modello, sposa l’esclusività nella scelta delle stampe e di tessuti speciali, taglie dalla 36 alla 54 e personalizzabili su richiesta della cliente.

Chi indossa un tailleur Post Scriptum sa di non dover rispondere a canoni prestabiliti, di risultare sicuramente originale nel vestire e di poter esprimere a tutto tondo la propria personalità.

Uno dei modelli di punta della stagione SS21, dal sapore Seventies, è il tailleur composto dalla giacca monopetto chiusa da un solo bottone, completamente foderata, che si accompagna ai pantaloni a zampa con tasche alla francese davanti e a filetto dietro.

Fit impeccabile grazie alla presenza di Elastan, una seconda pelle che si adatta ad ogni silhouette: la stampa in Edizione Limitata, riporta nei giorni odierni la magia degli anni ’70.

La giovane storia sartoriale di Post Scriptum

Post Scriptum è un marchio giovane, spinto da una sfrenata voglia di creare, realizzare novità, riproporre in versioni inedite, utilizzando tessuti innovativi e tagli moderni, il classico tailleur.

Straordinaria capacità sartoriale, racchiusa nelle mani di artigiani e in quelle di Stefania Pelucchi, che ha sapientemente captato l’esperienza genitoriale nell’azienda tessile di famiglia; trasformando i sogni in idee con i suoi cartamodelli, e infine in capi, che possano valorizzare il corpo di tutte le donne senza distinzione d’età o di taglia.

Non è cosa da poco far sentire a proprio agio ogni donna in un capo, regalandole attraverso la personalizzazione, l’unicità, la possibilità di sentirsi bene, preparata per ogni evento, occasione della giornata e soprattutto bella.

Seria, attenta, elegante, frizzante, spontanea, irresistibile, per tutto ciò che vorrà essere, il tailleur Post Scriptum sarà il suo involucro perfetto, la voce dell’anima a cui il corpo risponde.

L’abito non fa il monaco, ma deve rispondere alle nostre esigenze ed è uno strumento di felicità : Post Scriptum offre una vasta possibilità di scelta, perchè tutte le donne possano indossare il loro fantastico tailleur.

Moda e Style vi lascia solo per poco…vi aspettiamo come sempre numerosi alla prossima news.

Related Posts

Leave a Comment