OVS: l’iniziativa con Save The Children e i suoi progetti fashion

by Monica Renna

OVS sempre più all’avanguardia e al passo con i tempi. Abbiamo il piacere di informare i lettori di Moda e Style su alcune novità che riguardano la catena di abbigliamento.

Tra l’attualità, le partnership e l’anima sempre più green del brand, partiamo con tutte le notizie firmate OVS!

11 ottobre. Giornata internazionale delle bambine. OVS e Save the Children accendono i riflettori sui milioni di bambine e ragazze che si vedono negato il diritto alla propria infanzia e la possibilità di costruirsi il loro futuro. La partnership che lega queste due realtà prosegue da 10 anni e nel 2019 si rinnova con un’importante iniziativa per restituire a bambine e ragazze la possibilità di riconquistare la consapevolezza di sé e di coltivare le proprie passioni e aspirazioni. Nell’ambito della campagna #LaMiaVoce di OVS dall’11 ottobre in una selezione di negozi OVS e online (ovs.it) si può  acquistare una felpa realizzata in esclusiva per Save the Children. Parte del ricavato sarà devoluto ai progetti di empowerment che l’Organizzazione realizza in Italia e in altri paesi.

La felpa è bianca con la scritta “Wonder(ful) Woman” per la donna e “Wonder(ful) girl” per le bambine. Perché dietro ogni donna meravigliosa c’è una bambina meravigliosa. Ma non tutte le bambine hanno la possibilità di esprimere il loro potenziale. E’ questo il messaggio al centro della campagna, ideato attraverso un contest lanciato sui social da OVS lo scorso giugno, chiedendo ai follower di proporre una frase dedicata alle bambine di oggi e alle donne di domani.

Protagonista della campagna è l’attrice e scrittrice Chiara Francini, che in un video emozionante legge una lettera scritta a sé stessa bambina, per ringraziarla di tutte le esperienze passate, delle sfide affrontate, della capacità di sognare in grande e di aver saputo accogliere l’aiuto di chi credeva in lei. “Sono contenta ed onorata di essere ambasciatrice di questo meraviglioso ed importante progetto che OVS e Save the Children hanno creato con mani piene d’amore. Ogni bambina deve avere l’opportunità di colorare con le proprie tinte la vita. Solo così potrà diventare l’arcobaleno che ogni donna è.”

OVS TRASFORMA IL DENIM IN ECO

OVS prosegue il suo impegno nell’innovazione sostenibile lanciando, per l’Autunno/Inverno 2019, un denim più sostenibile.

Il denim – jeans, camicie, giubbini e abiti – non è più solo sinonimo di uno stile per chi ama la libertà, ma anche per chi, come OVS, propone una moda più consapevole, che contribuisce con le scelte di ogni giorno alla salvaguardia del futuro del pianeta. Ecco quindi che l’ecodenim di OVS è prodotto usando trattamenti 100% zero PP, privi cioè di permanganato di potassio, nocivo per l’uomo e per l’ambiente. L’effetto “invecchiato” che conferisce ai capi un look autentico è invece ottenuto sostituendo il “sandblasting”, con trattamenti più sicuri per il pianeta e per i lavoratori.

E ANCHE IL COTONE DIVENTA PIU’ GREEN

OVS consolida, con la scelta nell’utilizzo di materiali e nei processi di trattamenti dei capi sempre più green, il suo impegno nel programma di innovazione sostenibile #wecare.

Entro il 2020 il 100% del cotone utilizzato nelle collezioni OVS sarà sostenibile e includerà cotone organico, proveniente da coltivazioni BCI o riciclato (nel 2018 questo materiale rappresentava quasi il 70% della produzione totale).

Un obiettivo che, in termini di impatto ambientale, si tradurrà in un risparmio di circa 14 miliardi di litri d’acqua, una significativa riduzione di pesticidi (15 tonnellate) e di Co2 (circa 6000 tonnellate).

L’impegno di OVS non si ferma al cotone. Per la Primavera/Estate 2020, infatti, OVS incrementerà ulteriormente l’utilizzo di alternative sostenibili anche per altri materiali impiegati tra cui la viscosa proveniente da cellulosa certificata FSC, il nylon e il poliestere provenienti dal recupero della plastica.

Un nuovo step per il programma OVS #wecare, avviato nel 2016, che tocca tutte le dimensioni aziendali, dal prodotto al negozio, alle persone, attraverso il quale OVS intende accelerare la transizione verso una moda circolare e contribuire a proteggere il futuro del pianeta.

LA CAMPAGNA OVS AI 2019-2020 RACCONTA IL MONDO REALE E LA BELLEZZA DEI DIFFERENTI MODI DI ESSERE

La bellezza delle persone nella loro unicità, la pluralità come valore da vivere e condividere: sono questi i temi che hanno ispirato la nuova campagna OVS A/I 2019-2020 che racconta il piacere di credere in se stessi, al di là delle etichette e degli stereotipi.

OVS dà voce alle persone di ogni età, alle donne orgogliose di portare una taglia superiore alla 42, a chi non ha più vent’anni, alle famiglie che oggi si esprimono in tanti modi, con l’amore che guida composizioni non sempre tradizionali.

“Love people. Not labels.” (“Amare le persone, non le etichette”) è il claim della campagna: un modo per affermare come si possa essere affascinanti nella propria identità, al di là di quello che si indossa: “self-confident” sempre, consapevoli della propria unicità. OVS propone una scelta poliedrica di volti, nella quale ognuno possa ritrovarsi.

Related Posts

Leave a Comment