AERONAUTICA MILITARE COMPIE VENT’ANNI: la moda all’insegna di valori, storia e professionalità 

by Stefania Lupi

Il  brand che collega il presente al passato, tracciando un percorso unico nel panorama della moda, ha scelto Pitti Immagine Uomo 105 per festeggiare i 20 anni di attività 

La storia del marchio inizia nel 2004 a Rivolto, presso la base della P.A.N. Frecce Tricolori, dove prende vita l’ispirazione della prima collezione composta da 13 pezzi tra giubbotti, t-shirt e felpe. La presentazione ufficiale avviene nel gennaio del 2005, a Firenze, all’IsItuto di Scienze Militari AeronauIche. Dieci pedane richiamano la formazione del 313o Gruppo Addestramento Acrobatico, fungendo da palcoscenico per la presentazione dei capi della prima collezione del brand.  È il principio di un progetto di successo, tra lo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e Cristiano Sperotto, fondatore dell’omonima società. 

Una storia che parte da lontano

A Mossano, in provincia di Vicenza, negli anni della Seconda Guerra Mondiale, Cristiano intraprende la professione di sarto per poi specializzarsi nell’abbigliamento in pelle. Il destino lo porta poi a Thiene, ed è proprio lì che la casualità gioca un ruolo cruciale: a Thiene si trova un aeroporto testimone della costituzione della 27a Squadriglia e della 10a Squadriglia, distintesi durante la Grande Guerra, i cui emblemi sono staI inseriti nello stemma araldico dell’Aeronautica Militare. 

Numerosi piloti discendenti da quei valorosi eroi si rivolgono a Cristiano chiedendogli di realizzare un giubbotto in pelle personalizzato, un simbolo essenziale per l’aviatore che riporta alla mente i primi pionieri del volo, i quali affrontavano le temperature rigide in quota protetti solo da un piccolo parabrezza e dal calore dell’abbigliamento che indossavano. 

Oggi, Paolo e Armando Pio, figli di Cristiano, portano avanti la narrazione della storia, che proprio a Firenze continua con la nuova collezione in cinque linee: Flying Team – Historic – Heritage – Urban – Sport 

Flying Team: ispirazione military

Evoluzione della storica linea Pilot, quest’anno celebra il 36° Stormo, il reparto più decorato nella storia dell’Aeronautica Militare Italiana, che oggi garantisce la difesa aerea nazionale 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. Per quanto riguarda invece i ruoli operativi presenti all’interno di una base militare, i riflettori sono puntati sul Crew Chief, il responsabile del gruppo di efficienza dell’aeromobile che svolge attività in linea di volo e si occupa di controlli prima, durante e dopo il volo. E anche i colori richiamano questa funzione: bianco, nero, due nuances di verde e diversi toni aranciati 

Il progetto “L’archivio del pilota” è invece un omaggio alla 91^ Squadriglia da Caccia, nota come la “Squadriglia degli Assi”, e al suo celebre simbolo, il Grifone. Pochi pezzi, declinati in una palette di colori sobri quali grigio, nero e verde militare, con vari simboli in primo piano che raccontano le gesta eroiche compiute da questa squadriglia leggendaria durante la prima guerra mondiale.

La novità: Historic

Questa nuova linea riprende e rievoca la ricca tradizione grafica dell’Aeronautica Militare, in una versione college e moderna che si distingue per le grandi grafiche, le variazioni cromatiche tra maniche e corpo, i patch ricamati e le applicazioni in spugna con effetto tridimensionale. Composta da 12 capi, ognuno dei quali dedicato a differenti Stormi,.è realizzata in blu, nero, verde militare, rosso e l’off-white.

Heritage: omaggio al passato

Perfetto equilibrio tra il rispetto per la storia e la modernità, ha come Fil rouge le Frecce Tricolori a cui si aggiungono elementi iconici come l’aquila turrita, il logo e la coccarda tricolore che sottolineano il legame con la tradizione e aggiungono un tocco di prestigio ad ogni capo. La palette colori è caratterizzata da tonalità di blu, denim con grigio rosso e bianco con il tricolore negli inserti e nei dettagli. Le grafiche seguono la stessa linea, con colori discreti e in tono

Urban: comfort first

Si distingue per le linee pulite e la vestibilità, con capi ideali per un utilizzo quotidiano e adatti sia all’ambiente lavorativo che alle situazioni informali. Quattro i colori distintivi: arancione slavato, viola pervinca, blu petrolio e azzurro. Le tecniche come il tinto capo e il tinto pezza aggiungono profondità e varietà alle diverse tonalità di colore.

Sport : free time e vita attiva

La linea, che si ispira al Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare, comprende capi dal design contemporaneo e dalla vestibilità impeccabile. Pensata per offrire assoluta libertà di movimento, i materiali e i tessuti utilizzati sono caratterizzati da versatilità e funzionalità e rispondono alle esigenze di chi ama uno stile di vita attivo. Un perfetto mix di tessuti tecnici e cotonieri di alta qualità, le zip nastrate aggiungono un tocco moderno, mentre le stampe riflettenti aumentano la visibilità in condizioni di scarsa illuminazione e le grafiche danno risalto ai colori dell’Italia. La gamma cromatica è composta da tonalità come il verde fluo, il bianco ottico e contrasti neri in mesh.

Related Posts

Leave a Comment