FOREO, il mondo del beauty tech cresce

by Monica Renna

Torniamo a parlare con Anna Zanchi, PR Manager South Europe – FOREO, che ripercorre con Moda e Style le principali novità Foreo e promette altrettante sorprese per la fine dell’anno.

Anna Zanchi, PR Manager South Europe – FOREO

Da Luna 4 in poi, quali sono le novità in casa Foreo?

Il 2023 è stato particolarmente ricco di lanci anche in termini di dispositivi e non solo, tant’è che dopo la presentazione della gamma Luna 4, abbiamo avuto molte altre novità da parte di FOREO, soprattutto per la categoria corpo, con PEACH 2, il nostro primo dispositivo per l’epilazione definitiva a luce pulsata, progettato con una potenza superiore, una finestra di trattamento più ampia e un flash più rapido rispetto agli altri dispositivi IPL sul mercato, il dispositivo comprende un sistema di raffreddamento cutaneo integrato per garantire un’epilazione confortevole e indolore.

Di recente, abbiamo inaugurato la nostra linea skincare, che comprende 8 prodotti, declinati in tre linee, dedicate alla cura della pelle: FOREO SUPERCHARGED (crema viso, siero viso, maschera viso notte), pensata per idratare, conferire, vitalità, luminosità e tono a tutti i tipi di pelle; FOREO IRIS caratterizzata da 4 referenze skincare (crema contorno occhi, siero contorni occhi, Patch contorno occhi, Siero ciglia) per il benessere e la salute del contorno occhi; infine, FOREO LUNA, dedicata alla detersione viso con 5 prodotti (Cleansing Balm, Microfoam Cleanser, Cleanser Uomo, Micro-Foam Cleanser 2.0, Shaving + Cleansing Foaming Cream 2.0).

Non contenti di questo il nostro fondatore ha deciso anche di fondare un nuovo brand: FAQ Swiss, che tratta dispositivi Hi-tech premium per trattamenti antiage, focalizzati sul ringiovanimento cutaneo tramite dei dispositivi di radiofrequenza e una super innovativa maschera a LED full face, in silicone, il che lo rende un prodotto pratico da usare, ma soprattutto igienico: una fascia comodissima che viene posizionata dietro la testa in modo che indossando questa maschera è possibile dedicarsi ad ogni attività, che sia lavorativa o domestica. Il suo utilizzo è super intuitivo, perché si accende cliccando il pulsante universale posizionato sulla fronte.

La facilità di utilizzo dei dispositivi mi pare di capire sia una priorità per FOREO…

Abbiamo lavorato molto sulla semplicità e sull’approccio intuitivo ai prodotti FOREO, perché questo poi si traduce nelle richieste della nostra clientela e nella conseguente soddisfazione. Ad esempio, per la gamma FOREO LUNA 4 abbiamo raccolto le opinioni dei nostri clienti, uomini e donne, che richiedevano dispositivi più intuitivi e semplici da usare, aldilà della connessione con l’app, quindi regolabili manualmente.
Dulcis in fundo l’altra news riguarda il lancio della nostra Swedish Beauty Routine, ovvero una routine di bellezza estremamente minimal, intuitiva, semplice con l’obiettivo di targettizzare le diverse problematiche della pelle o del corpo dei nostri clienti. Per farti un esempio, la Swedish Skincare Routine può riguardare la detersione col nostro ultimo dispositivo FOREO LUNA 4, la tonificazione che coinvolge FOREO BEAR, il dispositivo a microcorrente per eseguire il lifting non invasivo ed il massaggio viso, per concludere con la maschera viso hi-tech di FOREO UFO 2 e le maschere viso ad esso abbinate. La nostra Swedish Beauty Routine è stata traslata su più ambiti, come il trattamento anti acne anti imperfezioni che riguarda invece il dispositivo FOREO ESPADA e il gel FOREO BHA+PHA Blemish Solution.

10 anni e non sentirli… Perché quest’anno per FOREO sono 10 anni…

FOREO nel 2023 festeggia il decimo anniversario, ma immaginarlo è sbalorditivo se pensiamo alle evoluzioni e alle novità presentate in questi anni, unite ai riconoscimenti ottenuti, perché “responsabili” di un cambiamento importante sul mercato, grazie al boom del beautytech. E’ veramente incredibile quello che siamo riusciti a fare, ma niente sarebbe possibile se non con impegno, professionalità, studi, ricerche e test durati anni per sviluppare sia la nostra tecnologia sia per arrivare a comporre la nostra gamma cosmetica.

Volevo fare il punto sull’analisi del mercato, sui competitor e sulle differenze esistenti ad oggi tra i dispositivi FOREO e quelli presenti sul mercato

In questi dieci anni di attività e nella fase Covid e post Covid abbiamo registrato un vero e proprio boom della categoria beautytech, ovvero la possibilità di eseguire a casa proria quei trattamenti che fino a poco prima della pandemia venivano eseguiti spesso nei centri estetici. In particolare, abbiamo evidenziato una forte attenzione da parte della clientela e di potenziali consumatori di scovare nuove soluzioni tecnologiche per la propria beauty routine, che sposassero contemporaneamente un’esigenza di semplicità d’uso, intuitività e performance efficiente.
Lato competitor o emulazioni di prodotto, continua la nostra campagna di tutela nei confronti dei prodotti fake e scarsamente performanti, se non additittura dannosi per la pelle. La qualità, la ricerca e lo sviluppo che stanno dietro alla creazione di un dispositivo FOREO non possono essere paragonati con un prodotto che viene semplicemente assemblato con plastica o silicone non idoneo alla cura della pelle.

Abbiamo implementato i comandi manuali dei dispositivi, per chi fa fatica ad approcciare la tecnologia, nonché soluzioni sempre più efficienti, anche dal punto di vista dei benefìci, se pensiamo a tutte le nostre referenze cosmetiche (creme e maschere) caratterizzate da un’altissima percentuale di ingredienti di origine naturale, e principi attivi anche molto rari.

Siete un’azienda apprezzata e molto premiata…

Ad oggi vantiamo ben oltre 300 premi di livello internazionale e per parlarti soltanto del contesto Italia, abbiamo vinto quest’anno per la seconda volta il Marie Claire Prix d’Excellence de la Beauté Italie 2023, un premio prestigioso designato da una selezionata giura di top editor che vanno a selezionare per ogni categoria il prodotto ritenuto più distintivo. FOREO ha vinto nella categoria Device con FOREO LUNA 4 body, il nostro primo dispositivo per la cura del corpo. Tra i riconoscimenti più importanti, vorrei ricordare anche i numerosi ELLE Beauty Awards.

Non solo premi e riconoscimenti, ma anche importanti certificazioni caratterizzano i nostri device; ad esempio, FOREO ESPADA è approvato dalla Food and Drug Administration in America, ma godiamo anche del supporto di molti dermatologi e medici esperti di settore che si fanno anche testimonial nei confronti di FOREO, così come alcune celebrities, come Rita Ora, Paris Hilton o Victoria Beckham, che provano i nostri dispositivi e non li lasciano più.

Visto che voi non vi fermate mai, cos’altro avete in mente?

Ls recentissima novità è FOREO BEAR 2, dedicata alla definizione, tonificazione e lifting non invasivo di viso e – rullo di tamburi – corpo, contorno occhi e contorno labbra. Questa gamma offre trattamenti di lifting non invasivo clinicamente comprovati di ridurre in modo significativo rughe e linee sottili, e di migliorare la compattezza ed elasticità della pelle in solo una settimana di utilizzo. Con fino a ben 4 diverse tipologie rivoluzionarie di microcorrente e con la massima potenza sul mercato, nonchè pulsazioni T-Sonic brevettate, questi impareggiabili dispositivi stimolano i naturali processi di viso e corpo per offrire risultati anti-age ed anti-cellulite non invasivi di lunga durata, di massima efficacia, e senza alcun dolore nè periodo di convalescenza.

Sul 2024 non posso spoilerare nulla, ma ci saranno altrettante novità, non solo per l’upgrade dei nostri device, ma anche relative alla creazione di ulteriori soluzioni che riguardano la parte cosmetica e molto altro.

Non arriverete anche ai capelli?

Chissà… Ad oggi non abbiamo indicazioni in questo senso, però FOREO, essendo un brand estremamente innovativo, come dire, ci si può aspettare di tutto, ed io non faccio previsioni troppo a lungo termine…Ovviamente, si tratta solo di attendere.
Siete competitivi anche sul prezzo, parliamo di questo aspetto.
Se pensiamo che i nostri device si possono considerare eterni, l’investimento su ogni prodotto è conveniente, a meno che, dopo un certo periodo di tempo, non si voglia acquistare un prodotto tecnologicamente più attuale.

Dunque, siete anche un’azienda sostenibile in un certo senso…

Uno dei cavalli di battaglia di FOREO è l’estrema durevolezza dei nostri dispositivi, li possiamo definire in un certo senso “eterni”, perché non hanno parti di ricambio o testine usurabili e anche nella tecnologia sono decisamente sostenibili perché si ricaricano tramite cavo USB ed ogni ricarica garantisce un uso prolungato del prodotto fino a 600 utilizzi, e l’energia resta attiva anche in condizioni di inutilizzo.
Non prevediamo pertanto il rientro dei nostri dispositivi per fare un upgrade, perché sono nati per durare a lungo termine. Lasciamo ai nostri consumatori la facoltà di scegliere il prodotto che ritengono più utile alle loro esigenze e, all’occorrenza, il desiderio dotarsi di prodotti più recenti.
Un discorso di sostenibilità include anche il packging, durevole e trasportabile perché chiaramente parliamo di dispositivi hi-tech. L’imballo è prodotto con il 100% di plastica riciclabile, così come la carta inserita all’interno di ogni confezione.
Inoltre, tutta la nuova linea cosmetica e tutti quelli che saranno i prodotti futuri di FOREO includono principi attivi premium di altissima qualità, ingredienti naturali per quasi la totalità della loro composizione, con referenze cruelty free, vegan e dermatologicamente testate.

Related Posts

Leave a Comment