Igiene dentale sotto l’albero, i consigli per le feste

by Monica Renna

L’igiene dentale è la beauty and healthy routine più importante per preservare la salute e la bellezza dei nostri denti, soprattutto durante le feste. Ecco qualche consiglio e qualche prodotto da mettere sotto l’albero di Natale!

Le raccomandazioni relative all’igiene dentale sono all’ordine del giorno, ma spesso per pigrizia o disattenzione dimentichiamo le regole da seguire per salvare la nostra bella dentatura da problemi ben più gravi come carie e malattie anche irreversibili.

Cosa sapere in termini di igiene dentale?

Come riporta l’Associazione Igienisti Dentali Italiani, la corretta igiene orale è fondamentale per preservare la salute orale e garantire stabilità di denti e gengive.
Gli strumenti da utilizzare per una corretta igiene orale sono: spazzolino manuale o elettrico, abbinato a strumenti interdentali (filo, scovolini ecc.).
Ci soffermiamo in questo articolo sullo spazzolino manuale ideale, che dovrebbe garantire un’efficace rimozione della placca e rispettare i tessuti duri e molli. La lunghezza del manico deve essere appropriata all’età e all’abilità individuale, con manici ergonomici che offrano una presa sicura e favoriscano l’esecuzione dello spazzolamento.

La testina, priva di spigoli che potrebbero causare accidentali lesioni alle mucose, deve essere di dimensioni appropriate alla grandezza della bocca e consentire il raggiungimento di aree poco accessibili. Gli spazzolini, in costante miglioramento, hanno testine sempre più piccole con profilo piatto, a cupola, multilivello, angolato e setole (filamenti) di varie durezze (extramorbidi, morbidi, medi, duri).
Alcuni studi hanno documentato la maggiore capacità di rimozione della placca con l’impiego di spazzolini ad alta densità di filamenti.

Cosa fare per garantirsi una corretta igiene orale?

Innanzitutto è bene sapere che la tecnica di spazzolamento ideale deve permettere la completa rimozione della placca da tutte le superfici, con una pressione adeguata che non provochi lesioni ai tessuti, in un lasso di tempo relativamente breve.

La verifica della qualità e della completezza dell’igiene orale domiciliare è possibile grazie all’utilizzo di evidenziatori di placca (compresse, gocce, ecc.) di diversi colori.

Ma lo sapevate che per spazzolare correttamente i denti, sono necessari almeno 2 minuti, 2-3 volte al giorno?

Con lo spazzolino manuale procedere per quadrante, dedicando circa 60 secondi a ciascuna emiarcata (superiore destra e superiore sinistra/inferiore destra e inferiore sinistra) avanzando, per ogni versante, dai denti posteriori agli incisivi. Dato che gli spazzolini manuali non hanno un timer integrato che programma i 2 minuti, potrebbe essere utile contare i movimenti o avvalersi di un orologio o clessidra, in modo da rispettare il tempo di spazzolamento necessario.

E se siete in viaggio? Munitevi di appositi travel set!

E se durante le feste siete in partenza? L’ideale è optare per un kit da viaggio, che però sia funzionale e adatto a rispondere alle vostre esigenze. Sotto l’albero di Natale di Moda e Style abbiamo pensato di non far mancare il travel set Curaprox, caratterizzato da uno spazzolino da viaggio compatto, un dentifricio sbiancante dal sapore fresco e vivace in formato 10 ml e due spazzolini interdentali con pratico manico.

Il nostro kit è di colore verde, ma potete scegliere tra altre sei palette colori che “animeranno” il vostro beauty case da viaggio!

E per chi vuol portare con se i 6 gusti dei dentifrici Curaprox, abbinati allo spazzolino Curaprox CS 5460, ecco il Six Taste Pack, atti a garantire l’azione sbiancante delicata con un tocco di freschezza e sapori audaci per una maggiore sicurezza.

Related Posts

Leave a Comment